La monarchia riceve l’ira dei tifosi del Celtic: “Se odiate la Famiglia Reale battete le mani”

0
- Annuncio pubblicitario -
Carlo III con i suoi fratelli a Edimburgo

Dall’8 settembre, giorno della morte della regina Elisabetta II, il mondo sembra essersi fermato, in attesa di dare l’ultimo saluto alla sovrana. Soprattutto in Inghilterra, la dipartita della monarca e le successive cerimonie hanno avuto notevoli conseguenze sugli eventi previsti in questi giorni: alcune partite di calcio – come quelle della Premier League – infatti sono state posticipate, a causa della mancanza di forze dell’ordine, impegnate sul fronte delle celebrazioni per la regina.


LEGGI ANCHE > LIVE BLOG – Addio alla Regina Elisabetta: il racconto dei funerali direttamente da Londra

Ma mentre il mondo piange la scomparsa della sovrana, c’è qualcuno che invece sembra non dimenticare i vecchi dissapori. È il caso dei tifosi del Celtic che, in occasione della partita, dagli spalti hanno inneggiato cori contro la Famiglia Reale. Al centro del settore dello stadio occupato dai tifosi del Celtic è apparso uno striscione con scritto: “Se odiate la Famiglia Reale battete le mani”, accompagnato da canti contro la monarchia. Anche durante il minuto di silenzio, come omaggio alla morte della regina, i tifosi in questione hanno deciso di continuare ad applaudire.

- Annuncio Pubblicitario -

Tifosi Celtic fischi Famiglia Reale
Foto: YouTube

LEGGI ANCHE > Il Prince William assicura: “I Corgi della Regina stanno bene e saranno viziati”

- Annuncio pubblicitario -

Il motivo di tale astio dei tifosi nei confronti della Royal Family è da ricondursi sempre alla Storia: il Celtic infatti rappresenta la parte di Glasgow composta dai discendenti degli immigrati irlandesi (cattolici e repubblicani) e il club ha sempre tenuto parecchio a questa identità. E non è un segreto come i rapporti tra la monarchia e l’Irlanda non siano mai stati rosei nel corso dei secoli.

LEGGI ANCHE > I gioielli della Regina Elisabetta: ecco a chi andranno in eredità

Tifosi Celtic fischi famiglia reale: la disapprovazione dei presenti

Ma il comportamento dei tifosi del Celtic, oltre ad indignare il mondo intero, hanno anche ricevuto la disapprovazione dei presenti alla partita. I tifosi del St Mirren, la squadra avversaria, hanno sonoramente fischiato quelli del Celtic, a dimostrare il loro dissenso per il comportamento degli ospiti. Inoltre durante il match era presente Steve Carver, il vice del commissario tecnico della Nazionale Steve Clark, il quale è stato ripreso mentre scuoteva la testa in segno di disapprovazione nei confronti dei tifosi del Celtic.

- Annuncio pubblicitario -
Articolo precedenteAddio alla Regina Elisabetta: il racconto per immagini in diretta da Londra
Prossimo articoloKate Middleton, il racconto sul figlio Louis: “Fa tante domande sulla morte della bisnonna”
Questa sezione del nostro Magazine si occupa anche della condivisione degli articoli più interessanti, belli e di rilievo editati da altri Blog e dai Magazine più importanti e rinomati presenti nel web e che hanno permesso la condivisione lasciando i loro feed aperti allo scambio. Questo viene fatto gratuitamente e senza scopo di lucro ma col solo intento di condividere il valore dei contenuti espressi nella comunità del web. Quindi…perché scrivere ancora su argomenti quali la moda? Il make-up? Il gossip? L'estetica, la bellezza e Il sesso? O altro ancora? Perché quando lo fanno le donne e la loro ispirazione tutto prende una nuova visione, una nuova direzione, una nuova ironia. Tutto cambia e tutto s’illumina con nuove tonalità e sfumature, perché l'universo femminile è un enorme tavolozza con infiniti e sempre nuovi colori! Un’intelligenza più arguta, sottile, sensibile, più bella… …e il bello salverà il mondo!