- Annuncio pubblicitario -

Essere Make-up Artist e poter lavorare come tale

è forse una delle esperienze più creative ed appaganti per chi ha uno spirito artistico e un senso spiccato della cultura dell’estetica e della bellezza.
Ma quali sono le esperienze iniziali e fondamentali per una persona che vuole trasformare una passione in un meraviglioso lavoro? Quali i passi che introducono in questo straordinario mondo?
Iniziare bene è indispensabile per non far parte di quel grande gruppo di autodidatti o avventurieri che credono che questa sia una Professione da rivolgere solo al proprio talento credendo erroneamente e facendo il grave errore di poter fare a meno di guide esperte e maestri del settore.

Oggi abbiamo a disposizione migliaia di video tutorial che insegnano ad applicare tecniche di make-up. Se da una parte questo ha permesso di far conoscere il lavoro della make-up artist, dall’altra ha creato il falso mito che tutti possono diventarlo senza un serio e profondo impegno nel conoscere tutte le tematiche in ambito del vitalismo che fanno parte di questa figura professionale.

Si cade nella trappola che nasce dai complimenti di amici e parenti dopo aver mostrato un make-up, ma amici e parenti non sono clienti, coloro che devono magari affidarci un lavoro di make-up sposa nel giorno più importante della loro vita!

- Annuncio pubblicitario -

Il talento è fondamentale, la passione anche ma lo studio e l’applicazione alla base attraverso un percorso didattico che insegna questo bellissimo lavoro viene prima di tutto!

Il talento e la professionalità ci distingue dagli autodidatta “tutoriali” e ci permette di ambire a dar parte del mondo della bellezza come truccatori professionisti per eventi cerimoniali, produzioni televisive, cinema, pubblicità e il meraviglioso mondo della fotografia che attraverso l’avvento dei social si ha avuto un esponenziale richiesta di questa figura.

Ma svolgere la professione di Make-up Artist è gratificante economicamente?

Certamente si! Sempre se si è fatta la giusta gavetta e dopo aver dimostrato di essere una professionista. Truccare una sposa o lavorare in un programma TV può dare la possibilità di percepire ottimi guadagni soprattutto se si è particolarmente talentuosi, è un “mestiere” che può anche dare la possibilità di viaggiare sempre per chi ama farlo.

Quindi lavorare come Make-up Artist è bello ed entusiasmante a condizione di essere consapevoli che è un lavoro che va preso sin da subito con dedizione e impegno e scegliere il giusto percorso formativo è una condizione principale!

Parola del Maestro Pablo Ardizzone, Make-up Artsit e Total Look delle star.

- Annuncio pubblicitario -
Previous articleUnghia naturale o unghia trattata?
Next articleUna breve storia dei telefoni cellulari dal 1973 a oggi
Nata il 20 marzo 1992, è una studentessa che sta per conseguire la laurea in ingegneria delle costruzioni presso l’università G. D’annunzio di Pescara. Sin da piccola è sempre stata attratta e affascinata dal mondo della moda, dallo stile, dalla bellezza e dalla particolarità dei piccoli dettagli che l’hanno portata negli ultimi anni a crescere sempre più nel mondo dei social network come Facebook e Instagram grazie ai quali ha collaborato con varie aziende quali Rosefield, Pomikaki, Soufeel Jewelry, Shein e altre ancora. Da sempre colpita e incantata dal mondo della formazione è impegnata con passione e talento nel trasmettere la “missione” formativa di Musatalent Academy utilizzando con maestria i moderni canali di comunicazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.