Harry e Meghan, il documentario Netflix nasconde un segreto: di cosa si tratta?

0
- Annuncio pubblicitario -
Harry e Meghan giubileo

Iniziamo intanto dal dire che il documentario Netflix che ci porterà dentro le vite dei due Duchi di Sussex, ripercorrendo il loro amore e le loro dinamiche nella famiglia reale, sarà presto sugli schermi, più precisamente, l’uscita avverrà l’8 del mese di Dicembre. Pare che i due Duchi, in maniera concorde, abbiano richiesto alla piattaforma di streaming di ritardare l’uscita dello show, richiesta che a quanto pare ha portato i due ai ferri corti con Netflix. Ma nonostante ciò, una risposta l’hanno comunque avuta: un grosso e grasso rifiuto da parte della piattaforma. Ma dietro c’è una ragione che è la chiave di volta a tutto.

LEGGI ANCHE > Dirty Dancing, nel sequel ritorneranno anche gli attori originali?

 Harry e Meghan Netflix documentario: il segreto dietro la data d’uscita

La biografa reale Angela Levis è del parere che il rifiuto di Netflix sia dettato dal fatto che proprio la piattaforma conti sulla data prescelta per avere degli ascolti altissimi. Parlando con il giornale The Sun, la biografa ha infatti rivelato: “Sospetto che la data di rilascio sia quello che Netflix vuole, il tempismo perfetto che sembra servire alla piattaforma”. E a quanto pare, secondo la biografa, questo potrebbe essere dato dal fatto che ci sarebbe tempo, per i fan sfegatati della famiglia reale, di finire di vedere l’ultima stagione cult sulla famiglia reale, The Crown, uscita proprio il 9 Novembre.

netflix Harry e Meghan
Foto: PrPhotos

 

- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio Pubblicitario -

LEGGI ANCHE > Kim Kardashian e Kanye West, chiuso l’accordo di divorzio: le cifre sono da capogiro

Cosa significherebbe questo? Angela Levin ha spiegato: “Questo sta a significare che i fan avranno il tempo di guardare due episodi alla settimana di The Crown così da poterla finire giusto prima dell’uscita del documentario di Harry e Meghan, quindi, che gli appassionati avranno qualcosa di nuovo sui reali da poter guardare!”. Quindi, secondo Levin sarebbe una questione di tempistiche e marketing. Un’altra spiegazione proviene invece dallo scrittore Phil Dampier. L’autore crede nel fatto che questo perfetto tempismo impatterà pesantemente su Buckingham Palace. Ha inoltre spiegato che Netflix, nel concordare l’uscita della serie, non ha lasciato nulla al caso, studiando nei minimi dettagli il periodo di uscita.


LEGGI ANCHE > Jennifer Lopez sulla fine della storia con Ben Affleck: “Mi sentivo morire”

Harry e Meghan Trailer: gli scontri con la piattaforma Netflix

Ma non è finita qui. I reali sono ai ferri corti anche per aver richiesto alla piattaforma di poter apportare modifiche per ciò che riguardava i contenuti dello show a cui loro stessi hanno pensato. Ma pare che questo modifiche non siano state accettate dalla piattaforma in quanto, la piattaforma dovrebbe investire nuove risorse nel tradurre il girato in altre lingue. Questo, inevitabilmente, bloccherebbe i lavori e rallenterebbe di molto il lancio, eventualità che Netflix vorrebbe quindi a tutti i costi evitare.

- Annuncio pubblicitario -
Articolo precedenteHarry e Meghan volevano sabotare William e Kate? L’indiscrezione shock
Prossimo articoloFrancesca Cipriani si sposa: ecco le foto del matrimonio e tutti i vip presenti al party
Questa sezione del nostro Magazine si occupa anche della condivisione degli articoli più interessanti, belli e di rilievo editati da altri Blog e dai Magazine più importanti e rinomati presenti nel web e che hanno permesso la condivisione lasciando i loro feed aperti allo scambio. Questo viene fatto gratuitamente e senza scopo di lucro ma col solo intento di condividere il valore dei contenuti espressi nella comunità del web. Quindi…perché scrivere ancora su argomenti quali la moda? Il make-up? Il gossip? L'estetica, la bellezza e Il sesso? O altro ancora? Perché quando lo fanno le donne e la loro ispirazione tutto prende una nuova visione, una nuova direzione, una nuova ironia. Tutto cambia e tutto s’illumina con nuove tonalità e sfumature, perché l'universo femminile è un enorme tavolozza con infiniti e sempre nuovi colori! Un’intelligenza più arguta, sottile, sensibile, più bella… …e il bello salverà il mondo!