Camilla Parker Bowles, da amante a regina consorte: ecco come ha fatto

0
- Annuncio pubblicitario -

Camilla Parker Bowl viso

Come si fa a passare da donna più odiata della Gran Bretagna a regina consorte? È questa la domanda che sorge spontanea pensando a Camilla Parker Bowles, duchessa di Cornovaglia e futura regina consorte. Nel giorno del suo 75esimo compleanno ripercorriamo la vita di questa donna che, nel bene o nel male, ha sempre fatto parlare di sé. Nonostante il confronto con Lady Diana abbia segnato la sua intera vita a corte, poco a poco, Camilla è riuscita a farsi accettare dal popolo britannico.

LEGGI ANCHE > Camilla Parker Bowles nei guai per una foto: ecco il dettaglio incriminato



Un ruolo non facile il suo, quello dell’amante crudele che vuole rubare il posto alla principessa. Eppure Camilla ce l’ha fatta: oggi è un membro stimato della Royal Family e un giorno diventerà regina consorte. Quando la sua relazione con Carlo, ancora sposato con Diana, fu rivelata da alcuni nastri nel 1992 per lei fu terribile. Poco dopo il Principe del Galles ammise l’adulterio e lei fu costretta a nascondersi nella sua casa nel Wiltshire per un anno. Le persone le parlavano alle spalle, le sputavano addosso nei supermercati e per diverso tempo fu pedinata.

Camilla Parker Bowl e Kate Middleton Trooping the Colour
Foto: Foto: Andrew Mathhews / IPA

 

- Annuncio pubblicitario -

- Annuncio Pubblicitario -


LEGGI ANCHE > Lady Diana aveva una cotta per George Michael? I dettagli di un’amicizia speciale

Come ha fatto Camilla a superare tutto questo? Ma soprattutto: come ha fatto a farsi accettare dal popolo inglese? Secondo quanto raccontato dagli esperti reali e da alcuni amici, di persona la Duchessa è calorosa, semplice, estremamente divertente e leale. Negli anni ha cercato di conquistare lo staff di Carlo rendendosi disponibile e collaborativa e poi ha puntato tutto sulla sua immagine. A differenza della Principessa del Galles, icona indiscussa di stile, Camilla non ha mai dato troppa importanza all’abbigliamento. Un giorno però ha deciso di abbandonare gli abiti campagnoli e rivolgersi a stilisti di alto livello.

LEGGI ANCHE > Kate Middleton e Eugenia di York ai ferri corti: a parlare gli esperti reali

Camilla Parker Bowles oggi: la donna che ha saputo aspettare

La trasformazione della sua immagine è stata di cruciale importanza. Camilla ha messo da parte le sigarette, ha iniziato a curare maggiormente la sua pelle e ora va regolarmente dall’estetista. Inoltre, insieme a Carlo, visita spesso un lussuoso centro benessere a Bangalore, in India, per trattamenti yoga, ayurvedici e omeopatici. Ciò che però ha contribuito ancora di più alla costruzione della sua reputazione è stato l’impegno sociale. Le sue campagne su temi in passato poco alla moda, come la violenza domestica, lo stupro, l’alfabetizzazione e la povertà, sono state ben viste dagli inglesi. Elisabetta II, oggi 96 anni, ha detto che un giorno, quando arriverà il momento, Camilla sarà chiamata Regina, a dimostrazione del fatto che per chi sa aspettare c’è sempre un meraviglioso arrivo.

Camilla Parker Bowles età
Foto: PrPhotos
- Annuncio pubblicitario -

Articolo precedenteMillie Bobby Brown, la star di Stranger Things avvistata in Costa Smeralda col fidanzato Jake Bongiovi
Prossimo articoloJennifer Lopez e Ben Affleck si sono sposati a Las Vegas: tutti i dettagli
Questa sezione del nostro Magazine si occupa anche della condivisione degli articoli più interessanti, belli e di rilievo editati da altri Blog e dai Magazine più importanti e rinomati presenti nel web e che hanno permesso la condivisione lasciando i loro feed aperti allo scambio. Questo viene fatto gratuitamente e senza scopo di lucro ma col solo intento di condividere il valore dei contenuti espressi nella comunità del web. Quindi…perché scrivere ancora su argomenti quali la moda? Il make-up? Il gossip? L'estetica, la bellezza e Il sesso? O altro ancora? Perché quando lo fanno le donne e la loro ispirazione tutto prende una nuova visione, una nuova direzione, una nuova ironia. Tutto cambia e tutto s’illumina con nuove tonalità e sfumature, perché l'universo femminile è un enorme tavolozza con infiniti e sempre nuovi colori! Un’intelligenza più arguta, sottile, sensibile, più bella… …e il bello salverà il mondo!