Totti: “Se Ilary avesse fatto qualcosa in più non mi sarei allontanato”

0
- Annuncio pubblicitario -

Totti Ilary

Francesco Totti è il primo a rompere il silenzio sulla separazione dalla moglie, Ilary Blasi. Lo fa però indirettamente, confidandosi con l’amico 45 enne Alex Nuccetelli, famoso pr romano. Nuccetelli è sicuramente una fonte affidabile, dato il suo importante ruolo nel fidanzamento della coppia più chiacchierata d’Italia: parliamo di un vero e proprio Cupido, che 20 anni fa fece conoscere la giovane Ilary al capitano della Roma. Se le parole del numero 10 giallorosso sono arrivate tramite il suo fidato e leale amico, e riportate dal Corriere della Sera, possiamo assumere che ci sia anche il suo consenso implicito.



LEGGI ANCHE > Ilary Blasi, tutta un’altra vita dopo la separazione da Francesco Totti: le foto in topless al mare

Francesco si lascia andare, lasciando pensare che ami ancora Ilary (se solo non fosse che si stanno separando): “Lo sai, per me guai a chi me la tocca Ilary, perché resta sempre mia moglie, ok, ex moglie, la madre dei miei figli. Capirai, dopo vent’anni. Oh, abbiamo passato insieme quasi un quarto di secolo. Non le ho fatto mancare niente, in tutto e per tutto, perché ero proprio innamorato pazzo. Se avesse fatto qualcosa in più, non mi sarei mai allontanato, questo è scontato”.

- Annuncio Pubblicitario -


Francesco Totti
Foto: Instagram @francescototti

LEGGI ANCHE > Francesco Totti e Noemi Bocchi, c’è un accordo segreto sulla loro relazione?

- Annuncio pubblicitario -

Intanto però, dal punto di vista legale, la situazione è tutt’altro che tranquilla. L’ex capitano giallorosso, in accordo con il suo legale Antonio Conte, ha arruolato nel suo team difensivo la celebre matrimonialista milanese Annamaria Bernardini de Pace. Parliamo di un osso duro, ferratissima nelle controversie coniugali, che proverà a sciogliere gli intrecci patrimoniali della coppia. Siccome si tratta di un’avvocato milanese, anche il capoluogo lombardo, dove Ilary ha intenzione di spostare la sua vita privata e professionale, diventa cruciale oltre alla Capitale.

LEGGI ANCHE > Ilary Blasi pronta a rilasciare un’intervista in tv? Ecco chi ha incontrato

Totti Ilary: è possibile una separazione consensuale?

Inoltre l’avvocato che difende Ilary, Alessandro Simeone, è stato per anni il braccio destro della Bernardini de Pace. Data l’affinità tra i due avvocati, si potrebbe quindi giungere ad una separazione consensuale. Sarebbe questo il desiderio di Totti, anche per il bene dei figli, il quale non è però disposto ad aspettare all’infinito. Non sono invece chiare le intenzioni Ilary: se, come è nell’aria, dovesse andare a sfogarsi in tv da Silvia Toffanin, allora si andrebbe in direttamente in tribunale, evitando del tutto la separazione consensuale.

- Annuncio pubblicitario -

Articolo precedenteMichele Merlo, l’esito della perizia: “Avrebbe avuto una possibilità di essere salvato”
Prossimo articolo25 anni fa la morte di Lady Diana, ma William e Harry sono lontani: è la fine del rapporto?
Questa sezione del nostro Magazine si occupa anche della condivisione degli articoli più interessanti, belli e di rilievo editati da altri Blog e dai Magazine più importanti e rinomati presenti nel web e che hanno permesso la condivisione lasciando i loro feed aperti allo scambio. Questo viene fatto gratuitamente e senza scopo di lucro ma col solo intento di condividere il valore dei contenuti espressi nella comunità del web. Quindi…perché scrivere ancora su argomenti quali la moda? Il make-up? Il gossip? L'estetica, la bellezza e Il sesso? O altro ancora? Perché quando lo fanno le donne e la loro ispirazione tutto prende una nuova visione, una nuova direzione, una nuova ironia. Tutto cambia e tutto s’illumina con nuove tonalità e sfumature, perché l'universo femminile è un enorme tavolozza con infiniti e sempre nuovi colori! Un’intelligenza più arguta, sottile, sensibile, più bella… …e il bello salverà il mondo!