terrazzabalcone

Arredare un balcone piccolo nel modo giusto vi permetterà di renderlo accogliente: ecco 5 consigli per trasformare e rendere bellissimo il vostro terrazzino

Arredare un balcone piccolo per renderlo fruibile e accogliente è facilissimo se si mettono in atto alcuni trucchi.

Con le belle giornate infatti balconi, terrazzi e balconcini possono diventare gli ambienti più piacevolmente vissuti della casa.

Se non l’avete già fatto, è quindi ora di rimboccarsi le maniche e trasformare il proprio angolino esterno in una piccola oasi di pace.

Come? Con angoli dove mangiare, tante piante, anche aromatiche, che tornano utili in cucina e sono nemiche di alcuni insetti.

Se non avete una grande metratura a vostra disposizione, ragionate sull’arredamento salvaspazio, senza dimenticarvi che pouf e cuscini a terra possono sostituire divanetti e lettini.

Pensate anche a creare zone d’ombra che vi riparino dal sole caldo, mentre per la sera giocate con lucine, lanterne e candele che fanno atmosfera e rilassano.

Ecco cinque consigli per rendere più bello e accogliente anche un balcone piccolo.

(continua dopo la foto)

cover-idee-arredare-balcone-ikea-mobile

Arredare un balcone piccolo con l’arredamento salvaspazio

I più fortunati hanno terrazze o giardino, ma la maggior parte degli appartamenti vantano balconi, il più delle volte piccolini.

Ma anche in questo caso gli spazi si possono sfruttare al massimo.

Per i balconi lunghi e stretti acquistate un tavolo a ribalta (come questo di Ikea), per mangiare fuori senza problemi. O tondo e richiudibile, da appoggiare poi al muro una volta che avete finito il vostro pasto.

E in un altro angolino posizionate una panca con cuscini colorati, che è l’alternativa a un vero e proprio divanetto per cui, purtroppo, non avete spazio.

(Foto Ikea)

cuscini terra La Redoute

Cuscini a terra? Super sì!

Se sul vostro balconcino non entra nemmeno un tavolino con due sedie, scegliete pouf e cuscini da terra (come questi): non solo hanno una dimensione più piccola rispetto a una normale poltrona o a una sedia, ma essendo bassi vi daranno meno l’impressione di aver riempito eccessivamente il piccolo spazio.

Se volete fare le cose per bene stendete a terra un tappeto, una coperta pesante da picnic o un pareo da spiaggia e appoggiate sopra a quelli i vostri cuscini.

E con un paio di piante e una lanterna, il gioco è fatto. 

(foto: La Redoute)

fioriera a parete La Redoute

Sfruttate l’altezza

Vasi e fioriere verticali (come questa di La Redoute) e mensole possono essere montate anche in balcone: assicuratevi, però, di non essere in un palazzo architettonicamente protetto o che il vostro regolamento condominiale non lo vieti.

Sfruttare l’altezza dei balconi consente di avere più spazio a terra per una poltrona, una sdraio, un tavolino e due sedie. 

(foto: La Redoute)

terrazza

Acquistate delle piante

Le piante sono la migliore decorazione anche per un terrazzo: che sia piccolo o grande, ci devono essere. Scegliete quelle grasse, come cactus e succulente, se non siete così costanti nella cura del verde o se siete spesso in viaggio per lavoro.

Altrimenti organizzatevi con sistemi d’irrigazione che vanno bene anche per piccoli vasi e puntate a piantine aromatiche utili tutto l’anno (e nemiche delle zanzare) e – perché no? – a una bella pianta di limone.

(Photo by Artur Aleksanian on Unsplash)

lucine luci balcone foto Ikea

Non dimenticate un punto d’ombra e l’illuminazione

Valutate se, in base a come è orientato il vostro balcone, il sole e il caldo possano creare disagi alla vostra permanenza fuori durante alcune ore della giornata.

Nel caso, scegliete soluzioni come un ombrellone o una tenda, anche a vela, se siete su un attico o in una mansarda.

Poco spazio? Va bene anche un ombrello da pioggia, sapientemente bloccato nel punto giusto.

E la sera? Le luci giuste sul balcone contribuiscono a creare un’atmosfera magica sul vostro terrazzo.

Per la cena utilizzate una lampadina calda, ma per il “dopo”  prediligete catene di lucine e candele in lanterna.

(foto Ikea)

The post 5 consigli per rendere accogliente il balcone (anche se è piccolo) appeared first on Grazia.

Buy traffic for your website