Rhove rimprovera il pubblico perché non salta abbastanza. Commentano i Pinguini Tattici Nucleari

0
- Annuncio pubblicitario -

Rhove, Love Mi | Piazza Duomo, Milano

Samuele Roveda, in arte Rhove, è il rapper del momento. Da diverso tempo sta facendo scatenare le folle. Le sue hit Cancelo e Shekerando registrano milioni di ascolti su Spotify e vengono cantate da tutte le generazioni. Il ragazzino di provincia si sta facendo strada: si è esibito sul palco del Nameless Music Festival, su quello di Battiti Live ed anche in piazza Duomo a Milano per il concerto LOVE MI. È stato accusato di non cantare durante i suoi live. Ma quello che lui vuole non è far sentire la sua voce, quanto vedere la folla scatenarsi.

LEGGI ANCHE > Orietta Berti a sorpresa: “I rapper sono dei cuccioloni”

In questi giorni Rhove durante un live ha voluto rimproverare il suo pubblico. Il motivo? Non stavano cantando e non stavano saltando abbastanza. Le parole del rapper sono state: “Mi son fermato perché un quarto di voi era fermo a fine concerto. Non esiste che all’ultima canzone state fermi”. E ancora: “Non esiste ragazzi. Il concerto è finito adesso e non avete ancora saltato un ca**o. È un problema!“. Poi ringrazia coloro che hanno saltato e termina invitando tutti gli altri a divertirsi un po’ di più.

- Annuncio Pubblicitario -


Rhove, Love Mi | Piazza Duomo, Milano
Rhove, Love Mi | Piazza Duomo, Milano – Foto: Ufficio stampa / ph. Prandoni

LEGGI ANCHE > Shawn Mendes rimanda il tour: “Troppa pressione, devo prendermi cura della mia salute mentale”

- Annuncio pubblicitario -



Queste affermazioni del rapper non sono passate inosservate. Infatti, poco dopo è arrivato il commento da parte del gruppo bergamasco I Pinguini Tattici Nucleari. I sei artisti unanimi hanno pubblicato una storia sul loro profilo Instagram dove hanno detto la loro riguardo l’accaduto: “Siamo ritornati finalmente alla musica dal vivo e mi è capitato in questi giorni di vedere video aberranti di cantanti che sul palco insultano il proprio pubblico perché non canta o non salta. Mo’ chi glielo spiega che farli cantare e saltare è compito loro?”. Il gruppo non è andato leggero nei confronti del rapper.

LEGGI ANCHE > La sensualità di Elodie non va in vacanza: gli ultimi scatti su Instagram sono super sexy

I Pinguini Tattici Nucleari contro Rhove: il motivo

Il gruppo però non si ferma. Il commento prosegue con un paragone: “È come se un cuoco insultasse i clienti perché lasciano avanzi nel piatto e non mangiano”. Inoltre, il gruppo parla del concetto di “gavetta“. Intendendo che quando un nuovo artista condivide il palco con altri già affermati deve essere pronto a trovarsi davanti chi non è interessato alla sua musica. In questo caso, deve essere in grado di conquistarsi i nuovi possibili fan senza insultarli o mancandogli di rispetto. Ed infine, I Pinguini sostengono che fare i concerti e fare le hit sono due cose totalmente diverse. Per i fan di Rhove poco importa. Le sue hit stanno passando ovunque ed anche se l’artista non è ancora rodato con i live sicuramente va molto forte in studio.

Pinguini tattici nucleari contro rhove
Foto: Instagram @pinguini_tattici_nucleari
- Annuncio pubblicitario -

Articolo precedenteIlary Blasi fugge in Africa con i figli, e intanto si parla della separazione dei beni
Prossimo articoloFabrizio Corona vs Ilary Blasi… e non le manda a dire
Questa sezione del nostro Magazine si occupa anche della condivisione degli articoli più interessanti, belli e di rilievo editati da altri Blog e dai Magazine più importanti e rinomati presenti nel web e che hanno permesso la condivisione lasciando i loro feed aperti allo scambio. Questo viene fatto gratuitamente e senza scopo di lucro ma col solo intento di condividere il valore dei contenuti espressi nella comunità del web. Quindi…perché scrivere ancora su argomenti quali la moda? Il make-up? Il gossip? L'estetica, la bellezza e Il sesso? O altro ancora? Perché quando lo fanno le donne e la loro ispirazione tutto prende una nuova visione, una nuova direzione, una nuova ironia. Tutto cambia e tutto s’illumina con nuove tonalità e sfumature, perché l'universo femminile è un enorme tavolozza con infiniti e sempre nuovi colori! Un’intelligenza più arguta, sottile, sensibile, più bella… …e il bello salverà il mondo!