Orlando Bloom non ha ancora ritrovato il suo cane

0
- Annuncio pubblicitario -
orlando bloom Orlando Bloom non ha ancora ritrovato il suo cane

Foto: @ Instagram/ Boss

- Annuncio Pubblicitario -

A pochi giorni dal primo incontro con la sua secondogenita, la bimba frutto dell’amore con la fidanzata Katy Perry, Orlando Bloom continua a piangere per la sparizione del suo adorato cagnolino Mighty.


Dopo aver chiesto ai fan di aiutarlo nelle ceriche, l’attore è ritornato su Instagram per esprimere tutto il suo dolore e riflettere sulla vita.

“Non ricordo una volta nella mia vita in cui abbia sofferto così tanto. In questi giorni e in queste notti sono stato sveglio pensando al mio ometto smarrito e spaventato mentre io sono incapace di proteggerlo, sto vivendo un incubo.” Ha spiegato nella didascalia del suo post.

“Mi sento impotente. Forse come molti di voi che in questo momento stanno perdendo i loro cari. Dobbiamo apprezzare i momenti che condividiamo con le persone che amiamo perché niente ci è promesso. Non abbiate paura dell’amore, né abbiate paura di perdere l’amore. L’amore è eterno. Io sono un padre e un partner devoto eppure c’è un motivo per cui si dice che il cane è il miglior amico dell’uomo. Mi manca. Pregate per il mio ragazzo, perchè possa ritrovare la strada della sua famiglia.”

- Annuncio pubblicitario -