Orchidea: il significato del fiore simbolo dell’eleganza

0
- Annuncio pubblicitario -






Ogni fiore ha un significato. Infatti, secondo il linguaggio dei fiori regalare una certa specie floreale a qualcuno va oltre al semplice gesto del dono. Tutte le piante trasferiscono un messaggio che può cambiare completamente anche in base al colore dei loro boccioli e per questo motivo bisogna prestare attenzione a tutti i vari aspetti. Oggi scopriremo la storia e il significato che si nasconde dietro all’orchidea, il simbolo per eccellenza dell’eleganza.

L’orchidea tra storia e leggenda

«Le orchidee: esseri prodigiosi, inverosimili, figlie della terra sacra, dell’aria impalpabile e della calda luce.»
Guy de Maupassant

Secondo la mitologia greca, la comparsa dell’orchidea sulla Terra deriverebbe da un dramma. Orchis era il figlio di una Ninfa e di un Satiro. Si distingueva per la sua bellezza, per il suo coraggio e anche per la propria passionalità. Tuttavia, fu proprio l’audacia a tradire Orchis. Infatti, il ragazzo s’innamorò di una sacerdotessa del dio Dioniso e cercò di sedurla contro la sua volontà. Questo gesto scatenò l’ira di Dioniso che lo fece sbranare dagli animali del bosco.

- Annuncio pubblicitario -

Gli altri dei, però, provarono pena per Orchis e decisero di trasformarlo in un fiore che sarebbe stato il simbolo di tutte le qualità che il giovane non aveva. Orchis era sprezzante, mentre il suo fiore sarebbe stato delicato. La sua esuberanza sarebbe stata trasformata in fragilità. Così per gli antichi Greci nacque l’orchidea. Gli unici tratti che vennero conservati del ragazzo furono la bellezza e una forza minima, riposta nelle radici della pianta. Non a caso, Orchis significa “testicolo“, definizione rimasta ancora oggi al termine “orchidea” proprio perché le sue radici sono forti e rappresentano la mascolinità. Questo aspetto sarebbe dimostrato anche dalla forma particolare del fiore.

Orchidea significato© iStock

La simbologia generale delle orchidee

Il mito greco sulla nascita dell’orchidea è sicuramente interessante e affascinante. Tuttavia, le orchidee sono fiori entrati gradualmente nella cultura di Paesi molto diversi tra loro e per questo presentano non solo un unico significato e una vasta simbologia.

  • Fiore della passione

Il mito di Orchis e l’origine del nome per le orchidee spiegano come mai per molte interpretazioni questi fiori siano l’emblema della passione, quella più carnale. Non a caso, è una delle piante più scambiate tra innamorati e trasmette un messaggio d’amore duraturo nel tempo, con tutti i suoi aspetti, da quelli emotivi a quelli più fisici.

  • Fiore dell’amore puro

Sempre rifacendoci alla cultura occidentale e e a quella greca, sembrerebbe che una delle varietà più particolari delle orchidee, ovvero la Paphiopedilum, debba il suo nome al termine Paphos. Esso indicava il tempio in cui veniva venerata la dea Afrodite e così questo significato è stato esteso a tutte le Orchidaceae. Essendo il fiore della divinità per eccellenza dell’amore, rappresenta questo sentimento ma dalla prospettiva più pura e immacolata.

Orchidea significato© iStock

  • Fiore della purezza

Studiando la cultura orientale, in particolare quella di Cina e Giappone, si nota come il significato delle orchidee cambia sensibilmente. Non si tratta più di una pianta per amanti, ma una specie che simboleggia al meglio il candore dei bambini. Con il suo stelo esile e il suo fiore raffinato, in Oriente l’orchidea diventa sinonimo di purezza e innocenza.

  • Fiore spirituale

La particolarità di alcune varietà di orchidee non sono sfuggite neanche alla cultura cristiana. Infatti, può capitare di vedere adornato l’altare delle chiese durante il periodo di Natale o di Pasqua con queste piante floreali, senza magari saperne il perché. La spiegazione è da ritrovare nelle macchie presenti su alcuni fiori che per alcuni rappresentano le gocce del sangue di Cristo.

Orchidea significato© Unsplash

Il significato dell’orchidea in base al suo colore

Come già accennato, i vari significati attribuiti all’orchidea possono variare in base al suo colore.

  • Bianca: l’orchidea bianca è da sempre simbolo di purezza e innocenza. Normalmente si regala a qualcuno verso cui si prova un profondo affetto, anche se all’interno della coppia può essere scambiata come sigillo di un amore che va al di là della sola passionalità. Se ci sono delle venature di un altro colore il significato può cambiare leggermente. Per esempio, un’orchidea bianca con venature gialle è simbolo di amore puro con anche delle affinità mentali tra i due innamorati.
  • Rosa: quando è rosa l’orchidea è l’emblema della femminilità, della grazia e della gioia. Normalmente viene regalata in occasione del 14° anniversario di matrimonio.
Orchidea significato© iStock

  • Arancione: non così semplice da trovare, queste orchidee simboleggiano coraggio e orgoglio, proprio come il colore che le caratterizza.
  • Gialla: l’orchidea gialla rappresenta l’amicizia e il rapporto di fiducia e lealtà tra due amici veri. Per questo motivo la si regala normalmente a un amico quando ha raggiunto un importante obiettivo, ma in molti la trovano perfetta come presente in occasione del 28° anniversario di matrimonio.
  • Blu: in generale il blu è il colore della tranquillità e della riflessione. Unito all’orchidea fa in modo che essa diventi il fiore della pace. Così risulta essere il regalo perfetto per riappacificarsi dopo una lite.
  • Viola: quando il fiore più raffinato incontra il colore mistico per eccellenza, non si può non rimanerne affascinati. L’orchidea viola è simbolo di regalità e ammirazione nei confronti della persona a cui viene regalata.
  • Nera: quella che può sembrare un’orchidea nera, in realtà è marrone scuro. Questa specie molto rara indica autorità e può essere un dono perfetto a chi ha appena raggiunto una posizione di prestigio.
Orchidea significato

Quando si sceglie l’orchidea come pianta da regalare

Abbiamo visto come il vero significato dell’orchidea derivi anche dal suo colore e come questo aspetto possa incidere parecchio sul messaggio che si trasmette quando si regala questo fiore. In generale, se si presta attenzione al linguaggio dei fiori e alle loro tonalità, donare un’orchidea è sempre una buona idea.

Normalmente, si trovano delle orchidee bianche nei bouquet delle spose, tradizione ben cosolidata nel tempo. Infatti, secondo alcune culture, un bouquet di orchidee bianche dovrebbe essere regalato alla sposa che è rimasta pura e illibata fino al giorno delle nozze. Questo sarebbe un segno di rispetto e di riconoscenza da parte del resto della famiglia.

Inoltre, si consiglia spesso di scegliere un’orchidea come presente per la Festa della Mamma. La specie prediletta sarebbe la Cattleya, i cui fiori vanno dal bianco alle sfumature del lilla e del viola.

Il significato dei fiori© iStock
Tulipano: dichiarazione d’amore© iStock
Viola: umiltà© iStock
Rosa: amore passionale© iStock
Lavanda: attenzione© iStock
Fresia: mistero© iStock
Crisantemo: vita© iStock
Margherita: semplicità© iStock
Peonia: timidezza© iStock
Papavero: consolazione© iStock
- Annuncio pubblicitario -