Harry e Meghan, ultimo evento ufficiale (ma vengono già trattati diversamente da William e Kate)

0
- Annuncio pubblicitario -
Ultimo impegno ufficiale per Harry e Meghan prima di lasciare la famiglia reale, ma ci sono già delle differenze nel modo in cui sono stati trattati

A tutto c’è una fine. E con oggi si conclude l’impegno del principe Harry e Meghan Markle come membri senior della Corona inglese.

Dal 31 marzo, Harry e Meghan smetteranno di usare i loro titoli di altezze reali e di ricevere denaro pubblico e oggi, come ultimo impegno pubblico in rappresentanza della Royal Family, la coppia si è unita alla Regina, a William e Kate e ad altri reali per la celebrazione del Commonwealth Day presso l’Abbazia di Westminster.

Ma sebbene questa sia l’ultima volta che tutti i Windsor si sono uniti per celebrare insieme un impegno ufficiale, ci sono già state notevoli differenze nel modo in cui Meghan Markle e il Principe Harry sono stati trattati rispetto a Kate e William.

Ecco spiegato il tutto.

- Annuncio pubblicitario -

(Continua sotto la foto)

Harry e Meghan non sono entrati con la Regina (mentre William e Kate sì)

Il duca e la duchessa del Sussex non hanno fatto parte della processione della Regina attraverso l’Abbazia di Westminster; processione che avviene ogni anno all’inizio del Commonwealth Service e che prevede che Sua Maestà sia accompagnata dal resto della famiglia reale.

A differenza dell’anno scorso, Harry e Meghan sono stati condotti direttamente ai loro posti, senza aspettare l’arrivo della Regina per camminare attraverso la chiesa con lei.

Alla processione hanno invece preso parte il principe Carlo e Camilla, il principe William e Kate, il clero, il primo ministro Boris Johnson e il segretario generale del Commonwealth.

Gli ultimi giorni da reali 

Gli ultimi giorni di eventi pubblici per il duca e la duchessa del Sussex sono stati perfetti.

- Annuncio Pubblicitario -

Dopo impegni ufficiali di vario tipo, in giro per il Regno Unito, è la loro partecipazione alla messa nell’Abbazia di Westminster che ha messo in mostra tutto ciò che Harry e Meghan stanno lasciando alle spalle: non solo sfarzo e ricchezza, ma anche tanta formalità e regole troppo rigide (o troppo poco moderne).

Alla cerimonia, i Sussex sedevano dietro la regina, il principe di Galles e il duca e la duchessa di Cambridge.

C’era una tensione o qualche segno di gelo familiare? Impossibile dirlo.

Qual è il futuro di Harry e Meghan?

E ora? Ora che Harry e Meghan non saranno più membri ufficiali della famiglia reale, che non dovranno più presenziare a eventi ufficiali e che non riceveranno più finanziamenti pubblici, che ne sarà di loro? 

Per il momento comunque, la famiglia reale e la coppia hanno concordato una revisione iniziale di 12 mesi per garantire che l’accordo funzioni per entrambe le parti.

I Sussex dovrebbero lanciare la loro nuova organizzazione no profit nei prossimi mesi, e alcuni voci riferiscono che Meghan voglia tornare a lavorare come attrice.


**Un team di agenti di Hollywood sta cercando lavoro a Meghan Markle**

Qualsiasi cosa succederà, i Sussex si sono già trasferiti in Canada con baby Archie, dove hanno anche comprato casa. La splendida Megha-mansion, come è stata definita dai tabloid inglesi, si trova nella zona più prestigiosa di Vancouver e offre una vista mozzafiato dall’oceano allo skyline della città.

The post Harry e Meghan, ultimo evento ufficiale (ma vengono già trattati diversamente da William e Kate) appeared first on Grazia.

- Annuncio pubblicitario -