Boy George contro Giorgia Meloni: il tweet fa il giro del web

0
- Annuncio pubblicitario -
Boy George

Le elezioni italiane sono finite, i risultati parlano chiaro e sentimenti contrastanti sugli esiti fanno il giro del mondo e del web. Alcuni festeggiano la vittoria del Centro-Destra e di Giorgia Meloni, mentre altri si dicono preoccupati dalle politiche che lei potrebbe attuare nei prossimi anni, soprattutto nell’ambito dei diritti civili. Di questi infatti la presidente di Fratelli d’Italia non è mai stata una fervente sostenitrice, anzi, ha sempre preferito opporvi valori più arcaici e tradizionali.

LEGGI ANCHE > Giorgia Meloni, chi è la donna che guiderà l’Italia dopo le ultime elezioni

Negli ambiti della famiglia e dei diritti della comunità LGBTQ+ la Meloni ha infatti sostenuto i valori della “famiglia tradizionale” opponendosi alle coppie formate da due madri o due padri sostenendo che non potessero crescere adeguatamente i figli. Proprio per rispondere a questo il cantante inglese Boy George si è lasciato andare in un tweet, poi rimosso da lui stesso, in cui ha raccontato dei dettagli della sua vita personale parlando del padre violento e per nulla amorevole.

- Annuncio Pubblicitario -

LEGGI ANCHE > Elodie di nuovo contro Giorgia Meloni: “Pensa come un uomo del 1922”

- Annuncio pubblicitario -

“Hey @GiorgiaMeloni mio padre etero era violento ma tu lo sosterresti e magari picchiare i bambini in nome dell’unità familiare tradizionale, ma due uomini o donne gay che crescono un bambino con amore incrollabile è sbagliato?”. Così Boy George si è scagliato contro la Meloni su Twitter, assieme a tutti coloro che, vedendo le dichiarazioni della presidente di Fratelli d’Italia nei suoi comizi, si dicono preoccupati delle proposte di legge che porterà in Parlamento.

LEGGI ANCHE > Tutto su Andrea Giambruno, giornalista di Studio Aperto e compagno di Giorgia Meloni


Boy George contro Giorgia Meloni: i social contro le destre

Non solo Boy George quindi ma moltissimi utenti, soprattutto tra i più giovani e negli ambienti più progressisti, stanno esprimendo la loro indignazione per i recenti risultati delle elezioni e non solo in Italia. Sul web è possibile trovare moltissimi messaggi non solo di personaggi famosi italiani, ma – proprio come Boy George – di persone provenienti da tutto intorno al mondo preoccupati della situazione italiana. Da Sabrina Ferilli, che con ironia fa riferimento alla deriva potenzialmente fascista della Meloni, alla CNN, che ribadisce che quello di Fratelli d’Italia è il partito più vicino al Fascismo dal secondo dopoguerra.

Sabrina Ferilli governo
Foto: Instagram Stories @sabrinaferilli

 

- Annuncio pubblicitario -
Articolo precedenteTotti-Blasi, l’amico di Totti rivela: “Lui a letto è focoso, lei diceva di avere mal di testa”
Prossimo articoloDove riposa la Regina Elisabetta? La prima foto ufficiale della lapide
Questa sezione del nostro Magazine si occupa anche della condivisione degli articoli più interessanti, belli e di rilievo editati da altri Blog e dai Magazine più importanti e rinomati presenti nel web e che hanno permesso la condivisione lasciando i loro feed aperti allo scambio. Questo viene fatto gratuitamente e senza scopo di lucro ma col solo intento di condividere il valore dei contenuti espressi nella comunità del web. Quindi…perché scrivere ancora su argomenti quali la moda? Il make-up? Il gossip? L'estetica, la bellezza e Il sesso? O altro ancora? Perché quando lo fanno le donne e la loro ispirazione tutto prende una nuova visione, una nuova direzione, una nuova ironia. Tutto cambia e tutto s’illumina con nuove tonalità e sfumature, perché l'universo femminile è un enorme tavolozza con infiniti e sempre nuovi colori! Un’intelligenza più arguta, sottile, sensibile, più bella… …e il bello salverà il mondo!