Vivere in camper

0
Vivere in camper
- Annuncio pubblicitario -

Che tu voglia viaggiare, vivere uno stile di vita minimale o ridurre le spese, vivere in camper può essere un’ottima scelta. Se tuttavia vuoi sapere come fare, questo articolo e ciò che stai cercando.

Perché vivere in camper?

Molte persone preferiscono vivere in camper per scelta, poiché consente loro di avere uno stile di vita minimale vivendo in un modo meno complicato e disordinato le giornate.

Altre invece trovano che vivere in camper sia una necessità finanziaria. Le spese infatti sono generalmente inferiori a quelle di una normale casa o appartamento. Inoltre non c’è bisogno di tante cose e non si deve riscaldare o raffreddare un’intera casa.

Ci sono poi altri che scelgono di vivere in camper per godersi la libertà su strada. Qualunque sia la ragione, la scelta di vivere in camper significa attuare uno stile di vita a tempo pieno e con gusto, nonché interrompere il filo conduttore della routine quotidiana.

- Annuncio pubblicitario -

Perché vivere in camper

Selezionare un camper per viverci a tempo pieno

Se vivere in camper a tempo pieno è nel tuo futuro, sicuramente vorrai fare qualche ricerca. Se ciò è vero, devi sapere che prima di scegliere il mezzo, devi anche valutare le preferenze in termini di stile di vita.

Per fare alcuni esempi, devi stabilire se soggiornerai in campeggi consolidati privati e pubblici con allacciamenti elettrici e idrici oppure optare per contesti fuori rete.

Questa decisione è molto importante in quanto influenzerà le dimensioni e il tipo di camper di cui avrai bisogno. Inoltre si rivelerà preziosa anche su tutti i veicoli da rimorchio che potrebbero essere necessari e quindi determinerà se avrai bisogno di un generatore a benzina o di energia solare.

Vivere in camper

Stabilire se viaggiare o rimanere sempre nello stesso luogo

Se intendi vivere in camper, un altro quesito che ti devi porre riguarda il viaggiare; infatti, devi stabilire se preferisci spostarti in un posto nuovo ogni paio di giorni oppure stazionare per un lungo periodo in un luogo ben precisato.

Questo molto probabilmente influenzerà quanto grande o piccolo deve essere il tuo camper e i lussi che potresti desiderare.

Detto ciò va altresì aggiunto che un fattore importante sarà anche quello di decidere se hai bisogno di un camper che sia agile e ti offra un buon chilometraggio o semplicemente uno che sembri una casa. Indipendentemente da ciò, il consiglio è di valutare anche le tue preferenze meteo; infatti, devi anche stabilire se inseguirai nuove destinazioni o preferirai una temperatura costante.

Se quindi non ti dispiace viaggiare in climi più freddi, allora devi cercare un camper che sia adatto per le quattro stagioni, quindi dotato di pneumatici estivi e invernali, di catene per neve e magari di un climatizzatore con pompa di calore da usare per riscaldare o raffreddare l’ambiente.

Considerare l’aggiunta di un rimorchio

Se hai deciso di vivere in camper probabilmente avrai bisogno di un secondo veicolo. Se è così, la tua ricerca di un camper deve includere criteri come ad esempio la capacità di supportare un peso di oltre 1500 kg in modo da non rinunciare a importanti effetti personali. Premesso ciò, il rimorchio dovrebbe avere un gancio di traino adeguato in grado di sostenere il suddetto peso totale.

- Annuncio Pubblicitario -


Verificare la presenza di aree di sosta per camper

Vivere in camper non significa necessariamente viaggiare sempre. Come affermato in precedenza, molti optano per questo stile di vita in quanto possono ridurre le spese di soggiorno. Per tale motivo ti conviene trovare un parcheggio per camper o un appezzamento di terreno dove poterci vivere risparmiando i tuoi sudati guadagni accumulati nel corso degli anni.



Se pensi che vivere in un posto fisso sia ciò che ti piacerebbe fare, inizia allora a cercare camper con planimetrie che ti diano abbastanza spazio per vivere la vita quotidiana, dove attività, hobby e intrattenimento possono ancora prosperare.

In tal senso devi sapere che molti scelgono camper non motorizzati come ad esempio quelli a 5 ruote e rimorchi da viaggio per la vita stazionaria poiché offrono grande spazio e non richiedono un motore potente per guidare da una destinazione all’altra.

In alcuni casi, questi proprietari non hanno nemmeno bisogno di un rimorchio fisso, in quanto a seconda delle esigenze è possibile anche noleggiarlo a breve e a lungo termine.

Cose da sapere per vivere in camper?

Se sei deciso a vivere in camper, dovrai ridimensionare i tuoi spazi abitativi abituali. Infatti devi sapere che il mezzo che sceglierai indipendentemente dalla sua grandezza ti offrirà comunque uno spazio di archiviazione molto limitato e ciò comporta lo scarto di molti dei tuoi beni che abitualmente utilizzi.

Questa scelta seppur dolorosa alla fine si rivelerà ottima in quanto potrai dedicare molto spazio all’impianto idraulico del camper che è diverso da quello di una casa. Lavelli, docce e servizi igienici assumono infatti una maggiore importanza in un struttura mobile. Tutto ciò che passa attraverso questi tubi deve essere tra latro conservato in un serbatoio finché non puoi scaricarlo.

Inoltre devi sapere che quando versi qualcosa in un lavandino, non viaggia direttamente in una fogna o in una fossa settica come farebbe in una casa residenziale. Il pensiero e la pianificazione devono quindi essere considerati su cosa sarà e non sarà lavato, risciacquato o versato giù per qualsiasi impianto idraulico in un camper.

Provvedere a un indirizzo fisico

Anche se potresti seguire il tuo sogno di viaggiare o di vivere in camper, la tua posta quotidiana non ti segue automaticamente lungo quella strada. Avrai quindi bisogno di un indirizzo fisico per cose come votare, immatricolazione del veicolo, assicurazione, per ricevere informazioni bancarie e per tanto altro che possa ritornarti utile nel quotidiano.

Tuttavia devi sapere che per risolvere a monte il problema e in modo efficace, esistono diversi servizi che possono aiutarti ad accedere alla tua posta da qualsiasi luogo, anche se dovresti configurarli prima di partire per la tua avventura a tempo pieno.

L’apertura di una casella di posta elettronica web o meglio ancora di quella certificata (PEC) potrebbe essere la soluzione ideale per gestire il tutto dal tuo portatile o dallo smartphone.

Conclusioni

Se in base a quanto sin qui descritto ti ritieni la persona giusta per vivere in camper, allora prendine spunto in modo da pianificare dettagliatamente il tuo nuovo stile di vita e goderti nel contempo la natura e il tempo libero come hai sempre desiderato.

- Annuncio pubblicitario -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.