Stairs workout: 5 esercizi per rassodare i glutei a casa (usando solo un gradino)

0
- Annuncio pubblicitario -









allenarsi a casa rassodare i glutei eserciziallenarsi a casa rassodare i glutei

Per rassodare i glutei a casa basta anche solo un gradino (o le scale condominiali). Ecco 5 esercizi da fare e quante volte allenarsi per un buon risultato

Rassodare i glutei e snellire le gambe restando in casa non è immediato quanto uscire a correre.

** 10 esercizi per tenersi in forma in 15 minuti al giorno  **

** 6 esercizi da fare per un sedere perfetto in meno di un mese **

Ma con lo stairs workout può diventare facilissimo (e per farlo basta solo un gradino, che può essere anche quello delle scale condominiali).

- Annuncio pubblicitario -









A suggerirci l’allenamento è Elena Mauri, trainer dell’Aspria Harbour Club.

Obiettivo: tonificare gambe e glutei a casa.

Attrezzatura necessaria: sono sufficienti delle scale, o un qualsiasi rialzo che possa essere utilizzato come step.

(Continua sotto la foto)

liel-ann-unsplash allenare i glutei a casa

Gli esercizi per rassodare i glutei a casa

Tra gli esercizi che si possono sperimentare direttamente a casa propria con l’ausilio delle scale, c’è innanzitutto lo step, l’evergreen dei gradini, che prevede l’alternarsi tra piede destro e sinistro. Salite con un piede, scendete con l’altro. E viceversa.

Anche gli affondi sono raccomandati:

«Posizionatevi all’incirca a mezzo metro di distanza dalla scala e appoggiate un piede sul gradino più basso.

Procedete dunque con un affondo frontale, e fate estrema attenzione, nel tornare alla posizione iniziale, a mantenere dritti schiena e bacino, facendo forza sui glutei», consiglia Elena Mauri.

Per chi vuole mettere alla prova, oltre al proprio fisico, anche la coordinazione, è possibile provare i passi incrociati. 

«Questa attività consiste nel salire le scale incrociando un piede davanti all’altro. Se l’esercizio vi sembra troppo semplice, potete salire due gradini per volta, o, per i più temerari, provare con tre».

Per i più allenati, c’è anche la possibilità di affrontare le scale a piedi uniti, saltellando.

«Questo esercizio è un toccasana per glutei e quadricipiti, ma ricordate di molleggiare il salto, con le gambe un po’ piegate e aiutandovi con le braccia a mantenere l’equilibrio.

Infine, la corsa: o meglio, aumentare il ritmo di salita e discesa quasi come se doveste correre, ma solo se e quando vi sentirete pronti a farlo». 

Quali sono i risultati?

«Il principale beneficio di questa attività aerobica è indubbiamente la tonificazione: gambe e glutei sono i maggiori interessati, ma i benefici non si esauriscono qui.

Salire le scale, infatti, è un esercizio incredibilmente utile anche livello cardio-respiratorio, e permette di aumentare la propria forza e resistenza.

Inoltre lo stairs workout aiuta a dimagrire, bruciando calorie, a eliminare la cellulite e a migliorare la salute cardiovascolare».

Quante volte allenarsi?

«Il mio consiglio è quello di praticare lo stairs workout almeno 3 volte a settimana, in modo da rassodare in modo visibile gambe e glutei e ridurre la massa grassa» – dichiara Elena. 

** Quanto sport bisogna fare per vedere i risultati allo specchio? **

Photo by Liel Ann & Bruno Nascimento on Unsplash

The post Stairs workout: 5 esercizi per rassodare i glutei a casa (usando solo un gradino) appeared first on Grazia.

- Annuncio pubblicitario -