Silvia Slitti accusa Ambra Angiolini: “Non vuole più andarsene”

0
- Annuncio pubblicitario -
silvia slitti

Silvia Slitti non ha peli sulla lingua. Senza mai far nomi, ma facendo intendere il soggetto delle sue accuse, la wedding planner ha attaccato sui social la nuova giurata di X Factor Ambra Angiolini. La motivazione di questo marasma sarebbe il presunto alloggio abusivo della conduttrice all’interno della casa della wedding planner. “Gliel’ho affittata per 10 mesi nel 2021 per farle un favore e non è più voluta andare via. Adesso siamo dovuti passare alle vie legali“, ha svelato.

LEGGI ANCHE >X Factor, tensioni tra Fedez e Ambra Angiolini? L’indiscrezione sul web

Iniziato come un racconto impersonale la cui protagonista era un’amica, la Slitti non è più riuscita a trattenersi, facendo intendere l’oggett dell’accusa e confessando di essere frustrata e demoralizzata. Il riferimento ad Ambra Angiolini è molto chiaro: “La persona in questione era nota al grande schermo, vantava anni e anni di conduzione, cinema, musica e un passato e reputazione illustre”. La Slitti poi ha continuato: “Purtroppo le persone non sempre si rivelano per ciò che dicono“.

Ambra Angiolini
Foto: Instagram
@ambraofficial

 

- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio Pubblicitario -

LEGGI ANCHE >Ambra Angiolini confessa: “Dopo la rottura con Francesco sono caduta in depressione”


La casa oggetto del contenzioso è quella che la wedding planner aveva comprato insieme al marito, il calciatore Giampaolo Pazzini. Affittata ad Ambra Angiolini nel 2020, l’accordo prevedeva un affitto di 10 mesi, non di più. Ma a quanto pare Ambra avrebbe deciso di restare volontariamente. Silvia ha poi affermato di non potere più entrare a casa sua fin quando l’affittuaria non sarà andata via. Affittuaria che a suo dire non farebbe altro che manifestare sorrisi e serenità, in tv.

LEGGI ANCHE >X Factor 2022, l’esordio è promettente: tutti gli highlights della prima puntata

Silvia Slitti Ambra Angiolini: ora si passa alle vie legali

A questo punto che si fa? L’unica soluzione rimasta per la Slitti è stata quella di prendere le vie legali, proprio come ha affermato sul web in risposta a un commento di un utente social che sottolineava come questi atti corrispondessero ad occupazione abusiva. Ma c’è di più: la Slitti ha detto di aver usato prima di tutto la gentilezza, che tuttavia non avrebbe portato a nulla. Ambra risponderà? Staremo a vedere…

- Annuncio pubblicitario -
Articolo precedenteMeghan Markle ha chiesto udienza privata a Carlo III: quale sarà il futuro dei Sussex?
Prossimo articoloCaso Mughini-Lucarelli: il tribunale si è espresso. Ecco chi ha vinto la causa
Questa sezione del nostro Magazine si occupa anche della condivisione degli articoli più interessanti, belli e di rilievo editati da altri Blog e dai Magazine più importanti e rinomati presenti nel web e che hanno permesso la condivisione lasciando i loro feed aperti allo scambio. Questo viene fatto gratuitamente e senza scopo di lucro ma col solo intento di condividere il valore dei contenuti espressi nella comunità del web. Quindi…perché scrivere ancora su argomenti quali la moda? Il make-up? Il gossip? L'estetica, la bellezza e Il sesso? O altro ancora? Perché quando lo fanno le donne e la loro ispirazione tutto prende una nuova visione, una nuova direzione, una nuova ironia. Tutto cambia e tutto s’illumina con nuove tonalità e sfumature, perché l'universo femminile è un enorme tavolozza con infiniti e sempre nuovi colori! Un’intelligenza più arguta, sottile, sensibile, più bella… …e il bello salverà il mondo!