Re Carlo III nega gli incarichi reali al principe Andrea: tutta colpa di Epstein

0
- Annuncio pubblicitario -
Principe Carlo e Principe Andrea collage

Le decisioni di Re Carlo III stanno già mietendo le prime vittime. La prima è senza dubbio il principe Andrea, al quale il Re sembra aver negato totalmente la possibilità di ricoprire incarichi reali, privandolo di fatto del suo ruolo all’interno della Royal Family. A rivelarlo è stato il Daily Mail, secondo cui tale negazione di Carlo nei confronti del fratello Andrea risalirebbe addirittura al periodo precedente la scomparsa della Regina Elisabetta, avvenuta l’8 settembre 2022.

LEGGI ANCHE > Re Carlo III sarà il sovrano con il tour più lungo nella storia della Corona

- Annuncio Pubblicitario -

Re Carlo III Principe Andrea ai ferri corti: il duca fuori dalla famiglia

Il quotidiano inglese ha raccontato di un incontro tra il futuro Re Carlo e il principe Andrea, avvenuto nel castello di Birkhall in Scozia, nel corso del quale l’erede al trono aveva comunicato al fratello la decisione di non permetterei di riprendere gli incarichi reali, causando un duro scontro tra i due. Il Daily Mail ha inoltre descritto il duca di York come “sotto shock” e “molto depresso” in seguito alla decisione di Re Carlo III. Secondo alcuni insider infatti il duca di York avrebbe sperato fino all’ultimo di tornare a svolgere i suoi doveri pubblici, riconquistando i titoli e i patronati perduti dopo lo scandalo Epstein e le accuse di violenza sessuale di Virginia Giuffre.


Principe AndreaFoto: Ipa

- Annuncio pubblicitario -

LEGGI ANCHE > Re Carlo III mette in vendita 12 cavalli della madre: i motivi della scelta

Principe Andrea Epstein: il caso che gli è costato i titoli nobiliari

Infatti dietro la decisione della famiglia Reale inglese di allontanare il terzogenito della regina Elisabetta c’è lo scandalo sessuale Epstein nel quale era stato coinvolto. Il principe Andrea, oltre ad essere molto legato all’imprenditore condannato per abusi sessuali e traffico internazionale di minorenni morto suicida in carcere il 10 agosto 2019, è stato formalmente accusato di violenza sessuale da Virginia Giuffre. Accuse che sono sempre state negate dal duca di York ma che hanno comunque avuto ricadute pesanti nel ruolo all’interno della Famiglia Reale causando la revoca del titolo di “Altezza Reale”. Il processo ai danni del principe Andrea si è concluso all’ inizio di quest’anno con un accordo di circa 12 milioni di sterline a favore della Giuffre, oltre a una donazione a beneficio dell’associazione da lei creata per le vittime di abusi sessuali.

- Annuncio pubblicitario -
Articolo precedenteQuanti soldi guadagnerà il principe Harry dal suo nuovo libro?
Prossimo articoloMeghan Markle ha cambiato idea sui titoli reali dei figli: tutto merito di Beatrice e Eugenia?
Questa sezione del nostro Magazine si occupa anche della condivisione degli articoli più interessanti, belli e di rilievo editati da altri Blog e dai Magazine più importanti e rinomati presenti nel web e che hanno permesso la condivisione lasciando i loro feed aperti allo scambio. Questo viene fatto gratuitamente e senza scopo di lucro ma col solo intento di condividere il valore dei contenuti espressi nella comunità del web. Quindi…perché scrivere ancora su argomenti quali la moda? Il make-up? Il gossip? L'estetica, la bellezza e Il sesso? O altro ancora? Perché quando lo fanno le donne e la loro ispirazione tutto prende una nuova visione, una nuova direzione, una nuova ironia. Tutto cambia e tutto s’illumina con nuove tonalità e sfumature, perché l'universo femminile è un enorme tavolozza con infiniti e sempre nuovi colori! Un’intelligenza più arguta, sottile, sensibile, più bella… …e il bello salverà il mondo!