Ocean’s Eleven, quel simpatico scherzo di George Clooney sul salario di Julia Roberts

0
- Annuncio pubblicitario -

Ocean’s Eleven è il film che nel 2001 diede avvio a una delle saghe dedicate alla truffa più famosa di sempre. Diretta da Steven Soderbergh, la pellicola è in realtà un remake di Colpo grosso, film del 1960 che aveva come attore principale Frank Sinatra nei panni del protagonista Danny Ocean.

Con il suo cast stellare, Ocean’s Eleven fu un enorme successo al botteghino (450 milioni di dollari incassati a fronte di un budget di 85), tanto da proseguire la storia con altri due sequel, Ocean’s Twelve del 2004 e Ocean’s Thirteen del 2007 più uno spin-off al femminile uscito nel 2018.

Come dicevamo, il cast al completo è sicuramente la vera punta di diamante del film: nella formazione degli 11 ladri che progettano il mega furto al casinò Bellagio di Las Vegas troviamo George Clooney, Matt Damon, Brad Pitt, Bernie Mac, Elliott Gould, Casey Affleck, Scott Caan, Don Cheadle, Carl Reiner, Eddie Jemison e Shaobo Qin più la coppia esterna alla banda, Andy García e Julia Roberts. Proprio riguardo la partecipazione di quest’ultima, che ricordiamo interpreta Tess, la fidanzata del ricco Terry Benedict nonché ex-moglie di Danny Ocean, circola un simpatico aneddoto che vide protagonista il giocarellone George Clooney.


- Annuncio pubblicitario -




Lo scherzo di Clooney

Prima del 2001, Julia Roberts e George Clooney non avevano mai lavorato insieme, ne tanto meno si erano mai conosciuti. Appena un anno prima, nel 2000, grazie al suo ruolo nel film Erin Brockovich (sempre diretto da Soderbergh) la Roberts aveva fatto incetta dei più importanti riconoscimenti, diventando la prima donna a vincere contemporaneamente un Oscar come migliore attrice, un SAG Award, un BAFTA e un Golden Globe. Il suo prestigio, dunque, crebbe ancora di più, così come il suo ingaggio, arrivato a ben 20 milioni a pellicola

- Annuncio Pubblicitario -


Avendo appreso della loro possibile collaborazione e nel tentativo di convincerla ad accettare, Clooney mise insieme tutta la sua sfacciataggine e il suo umorismo. Le inviò lo script di Ocean’s Eleven con attaccata una banconota da 20$ e un foglietto con su scritto: “Mi è arrivata voce che prendi 20 a film”.

Forse proprio da lì nacque la chimica tra i due, che hanno saputo portarla bene anche sul grande schermo e nella relazione tra Tess e Danny. 


L’articolo Ocean’s Eleven, quel simpatico scherzo di George Clooney sul salario di Julia Roberts proviene da Noi degli 80-90.

- Annuncio pubblicitario -
Articolo precedenteLavaggi nasali neonato: un aiuto per respirare bene
Prossimo articoloNella Nostra Summer Bag Mai Senza Foreo!
Regalino De Vincentiis nasce nel 1 settembre 1974 ad Ortona (CH) in Abruzzo nel cuore della costa adriatica. Inizia ad appassionarsi alla progettazione grafica nel 1994 trasformando la sua passione in lavoro e diventando un grafico. Nel 1998 crea Studiocolordesign, un’Agenzia di comunicazione e Pubblicità rivolta a chi vuole impostare o rinnovare la propria immagine aziendale. Mette a disposizione del cliente la sua competenza e professionalità, per fornire le migliori soluzioni per ottenere un risultato su misura in base alle esigenze e all’identità dell’azienda.