Meghan Markle rasata a zero: la provocazione di un’artista sui social

0
- Annuncio pubblicitario -

Vero che quando una donna cambia vita spesso cambia anche il taglio di capelli, si dice. Drastica, anzi, estrema, l’ipotesi che però ha “fotomontato” l’artista di Instagram @hey_reilly su Meghan Markle: una rasatura stile squatter, alla Demi Moore/soldato Ryan. Addio gioielli reali: e se la “liberazione” passasse (anche) per un colpo di rasoio?

L’artista nota sul social per i suoi irriverenti fotomontaggi che hanno spesso come protagonisti proprio i membri della Royal Family, ha postato un “inedito” di Meghan e Harry nei nuovi panni, o meglio sarebbe dire nuovi hair look, da “commoner”. Abbandonati ufficialmente i titoli, si è immaginata i due come una coppia un filo fuori dalle righe, lei rasata, lui capelluto extralong e maxi barba.

- Annuncio pubblicitario -

Improbabile pensare l’ipotesi possibile per Meghan: lei è una vera maniaca della cura dei capelli, a cui dedica trattamenti alla cheratina e i migliori hairstylist del globo, fino ad oggi, George Northwood (un suo taglio costa circa 500 sterline). Harry, chissà: magari, lontano dagli impegni ufficiali, un accenno di barba in più se lo concederà.

- Annuncio Pubblicitario -


«Tagliare i capelli a zero è da sempre un gesto legato all’idea dello staccarsi da una parte di sé, addirittura, per alcune culture, di un pezzo di anima. Il capello lungo è tutt’oggi un cliché, la proiezione per eccellenza della femminilità dichiarata: radere il capello è un gesto di ribellione, liberazione e rivendicazione, fino al catartico» ha raccontato lo psicologo Luca Roussau.



Anche nei rituali d’iniziazione rasare i capelli accomuna tribù e culture, come gesto – positivo – che simbolizza il ricominciare da tabula rasa, il ritorno alla nascita e alla purezza e il superamento del vissuto contingente. Vista così, quasi ci si ripensa sull’improbabilità dell’ipotesi…

L’articolo Meghan Markle rasata a zero: la provocazione di un’artista sui social sembra essere il primo su iO Donna.

- Annuncio pubblicitario -