Lindsay Lohan è stata citata in giudizio

0
- Annuncio pubblicitario -
Lindsay Lohan 2 Lindsay Lohan è stata citata in giudizio

Foto via Zimbio

Guai in paradiso per Lindsay Lohan che è stata appena citata in giudizio dalla HarperCollins.


La notizia è stata battuta nelle scorse ore da TMZ che ci ha fornito una time line dettagliata di quanto sia accaduto tra la casa editrice e la nostra cara LiLo.

- Annuncio Pubblicitario -

Pare infatti che nel 2014 la rossa abbia firmato un contratto per un libro che sarebbe dovuto uscire un anno dopo. In assenza del manoscritto, la CE avrebbe deciso di posticipare l’uscita del testo al 2017, ma anche in questo caso si è scontrata contro l’ insolvenza di Lindsay, tanto da decidere, nel settembre del 2018, di archiviare definitivamente il proposito di pubblicazione.

- Annuncio pubblicitario -

Il problema è che, a suo tempo, la Lohan avrebbe intascato un assegno di 365mila dollari come anticipo per un libro che non ha mai visto la luce e ora, naturalmente, HarperCollins preme per riavere indietro il suo denaro. Trascinarla in tribunale è stato dunque un atto dovuto.

Nonostante i debiti, la 34enne continua a vivere la sua vita negli Emirati Arabi, dove risiede ormai da qualche anno, e nelle scorse ore ha annunciato la nascita di una nuova compagnia dal nome “#BeYourOwnBoss”.

- Annuncio pubblicitario -