L’incoronazione di Carlo III, esattamente 70 anni dopo quella della Regina Elisabetta

0
- Annuncio pubblicitario -
Funerali Regina Elisabetta, Carlo III e Principessa Anna

Il Regno Unito e i sudditi inglesi stanno ancora piangendo la scomparsa della loro amata Regina, i cui funerali si sono conclusi solo 48 ore fa, ma la monarchia e il palazzo reale non si fermano e già guardano avanti verso l’incoronazione di Re Carlo III. Sua Maestà ora si è ritirato nelle Highlands Scozzesi per riprendersi dopo i funerali della madre, ma nel frattempo da palazzo trapelano le prime indiscrezioni sulla data della sua incoronazione.

LEGGI ANCHE > Re Carlo III, l’incoronazione e la Pietra di Scone: di cosa si tratta?

Da come riporta The Sun sembrerebbe infatti che la cerimonia di incoronazione non avverrà prima della fine del 2022, come sostenevano le prime voci dopo la morte della Regina, ma che invece si terrà la prossima primavera, probabilmente tra maggio e giugno. Coincidenza vuole infatti che proprio il 2 giugno 1953 avvenne l’incoronazione di Elisabetta II e questa data potrebbe essere scelta anche per quella di Carlo III, soprattutto considerato che cadrebbe dopo settant’anni esatti. Le celebrazioni avverranno come da tradizione nell’Abbazia di Westminster e sempre come da tradizione sarà l’Arcivescovo di Canterbury a porre la corona sulla testa di Re Carlo.

Funerali Regina Elisabetta II corteo e parata
Foto: Redazione Rumors.it

 

- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio Pubblicitario -

LEGGI ANCHE > Chi è Johnny Thompson? Tutto sullo scudiero che ha rubato la scena a Re Carlo III


“Il Re è molto consapevole delle difficoltà dei cittadini britannici moderni e quindi farà in modo che i suoi desideri vengano portati a compimento: sebbene la cerimonia di incoronazione debba rimanere fedele alle tradizioni del passato, deve anche essere rappresentativa di una monarchia in un mondo moderno“, riporta The Mirror. Re Carlo III è sempre stato attendo ai desideri e ai bisogni dei suoi sudditi ed ha sempre sostenuto di volere una cerimonia di incoronazione senza troppi sfarzi e con una grande attenzione alle diverse fedi religiose e culture che caratterizzano il Regno Unito nei nostri giorni.

LEGGI ANCHE > Funerali Regina Elisabetta, il dolce biglietto di Carlo sul feretro: cosa c’era scritto?

Re Carlo III incoronazione: il sovrano più anziano a salire al trono

Qualsiasi data verrà scelta e nonostante i pochi sfarzi della cerimonia sarà comunque un evento sicuramente da non perdere e che ricorderemo per molto tempo. Non ci resta quindi che attendere ulteriori indiscrezioni trapelino su Carlo che ad oggi con i suoi 73 anni sarà il Re più anziano a salire al trono d’Inghilterra. Prima di lui soltanto Re Guglielmo IV, che fu incoronato nel 1830 a 64 anni.

Re Carlo III primo discorso alla Nazione
Foto: Yui Mok / PA Wire/PA Images / IPA
- Annuncio pubblicitario -
Articolo precedenteSophie Codegoni fa chiarezza sull’anello ricevuto a Venezia: “Per ora niente matrimonio”
Prossimo articoloAdam Levine, arrivano nuove accuse. Lui aveva detto: “La monogamia non è naturale”
Questa sezione del nostro Magazine si occupa anche della condivisione degli articoli più interessanti, belli e di rilievo editati da altri Blog e dai Magazine più importanti e rinomati presenti nel web e che hanno permesso la condivisione lasciando i loro feed aperti allo scambio. Questo viene fatto gratuitamente e senza scopo di lucro ma col solo intento di condividere il valore dei contenuti espressi nella comunità del web. Quindi…perché scrivere ancora su argomenti quali la moda? Il make-up? Il gossip? L'estetica, la bellezza e Il sesso? O altro ancora? Perché quando lo fanno le donne e la loro ispirazione tutto prende una nuova visione, una nuova direzione, una nuova ironia. Tutto cambia e tutto s’illumina con nuove tonalità e sfumature, perché l'universo femminile è un enorme tavolozza con infiniti e sempre nuovi colori! Un’intelligenza più arguta, sottile, sensibile, più bella… …e il bello salverà il mondo!