Kim Kardashian e Kanye West, chiuso l’accordo di divorzio: le cifre sono da capogiro

0
- Annuncio pubblicitario -
Kanye West

Chi non li conosce potrebbe dire che la loro vita meglio – o peggio – di una soap opera. Ma la verità e che loro vita è, davvero, una serie tv. Dopo gli ultimi gossip che vedono Kim Kardashian schierata contro Balenciaga, dopo l’agghiacciante campagna pubblicitaria, e Kanye West alle prese con i suoi perpetui deliri di onnipotenza, la ex coppia ha concluso – in modo definitivo – l’accordo per il divorzio. Come ha confermato Page Six, le pratiche sono state archiviate lunedì, quando la fondatrice di Skims e l’amministratore delegato di Yeezy hanno raggiunto un accordo sulla custodia dei quattro figli.

LEGGI ANCHE > Scandalo Balenciaga, cosa è successo e che cosa c’entra Kim Kardashian

- Annuncio Pubblicitario -

Kim Kardashian Kanye West divorzio accordo concluso

Secondo quanto riportato da Page Six, Kim Kardashian e Kanye West sono giunti ad un accordo in merito all’affidamento congiunto con “accesso paritario” dei loro quattro figli – North, 9 anni, Saint, 6 anni, Chicago, 4 anni, e Psalm, 3 anni. Tuttavia, fonti vicine alla Kardashian hanno dichiarato a TMZ che l’imprenditrice continuerà ad avere i bambini per l’80% del tempo, come Kanye aveva già dichiarato a settembre. L’accordo prevede inoltre che il rapper debba pagare all’ex moglie 200.000 dollari al mese per il mantenimento dei figli, con l’aggiunta del 50% delle spese per l’istruzione dei bambini, come le tasse scolastiche e le spese per la sicurezza.

Kanye West Kim Kardashian
Fonti: Instagram @kimkardashian

LEGGI ANCHE > Julia Fox al vetriolo su Kanye West: “Sono uscita con lui solo per allontanarlo da Kim”

- Annuncio pubblicitario -

Kim Kardashian Kanye West oggi divorzio e contratto prematrimoniale

Page Six ha inoltre riportato alcuni dettagli in merito all’accordo di divorzio, annunciato nel febbraio 2021, tra Kim Kardashian e Kanye West. Secondo quanto riportato, i beni patrimoniali della coppia sono stati divisi in base all’accordo prematrimoniale; inoltre entrambi hanno rinunciato alle cifre in merito al mantenimento del coniuge previsto dalla legge. Dopo la chiusura definitiva dell’accordo Kim e Kanye oggi possono tornare a godersi le loro vite da genitori separati: tra la corsa alle elezioni presidenziali del rapper condite con qualche dichiarazione scioccante, le attività benefiche di Kim e i suoi infiniti progetti imprenditoriali e una vita che va ben oltre la fantasia.

- Annuncio pubblicitario -
Articolo precedenteFabio Volo rompe il silenzio per Vanity Fair sulla separazione con l’ex compagna: “Sempre stato fedele”
Prossimo articoloChiara Nasti dedica un tatuaggio al figlio Thiago: cosa raffigura?
Questa sezione del nostro Magazine si occupa anche della condivisione degli articoli più interessanti, belli e di rilievo editati da altri Blog e dai Magazine più importanti e rinomati presenti nel web e che hanno permesso la condivisione lasciando i loro feed aperti allo scambio. Questo viene fatto gratuitamente e senza scopo di lucro ma col solo intento di condividere il valore dei contenuti espressi nella comunità del web. Quindi…perché scrivere ancora su argomenti quali la moda? Il make-up? Il gossip? L'estetica, la bellezza e Il sesso? O altro ancora? Perché quando lo fanno le donne e la loro ispirazione tutto prende una nuova visione, una nuova direzione, una nuova ironia. Tutto cambia e tutto s’illumina con nuove tonalità e sfumature, perché l'universo femminile è un enorme tavolozza con infiniti e sempre nuovi colori! Un’intelligenza più arguta, sottile, sensibile, più bella… …e il bello salverà il mondo!