Kate Middleton al Royal Ascot: il look alla Pretty Woman è un omaggio a Lady D

0
- Annuncio pubblicitario -

Kate e William Royal Ascot

C’è chi afferma di amare Pretty Woman e chi mente. Dopo 32 anni, il film cult degli anni ’90 con protagonisti Julia Roberts e Richard Gere continua a farci sognare. E anche tra i Reali di Windsor sembra aver lasciato il segno. Infatti, dopo Meghan Markle, anche Kate Middleton ha sfoggiato un look sublime ispirato al kolossal americano. Scopriamo alcuni dettagli inediti sul look scelto dalla bella Duchessa.

LEGGI ANCHE > Lezioni di stile al Royal Ascot 2022, ma dove sono finiti William e Kate?

Finalmente dopo tanta attesa, William e Kate hanno messo a tacere il chiacchiericcio di questi giorni sulla loro assenza all’evento equestre più atteso dell’anno, prendendo parte alla quarta giornata di Royal Ascot 2022. L’ippodromo del Berkshire, che ospita il prestigioso torneo ippico dal 14 al 18 giugno, è in realtà una grande passerella per la moda britannica. Una vera e propria istituzione in cui la Royal Family non manca di sfoggiare look sgargianti come su un red carpet, tutti rigorosamente accessoriati dagli immancabili cappelli.

Kate e William Royal Ascot
Kate e William arrivano al Royal Ascot 2022 – Foto: SplashNews.com/IPA

 

- Annuncio pubblicitario -

- Annuncio Pubblicitario -




LEGGI ANCHE > William e Harry, la guerra tra fratelli è ancora in corso: parlano gli esperti reali

La Regina Elisabetta è la grande assente di questa edizione, ma sotto gli occhi dei riflettori ecco che hanno fatto il loro ingresso William e Kate. Preceduta da una lunga processione di carrozze e cavalli, abbiamo visto la duchessa di Cambridge apparire all’evento con indosso un elegante e raffinato abito bianco a pois neri firmato da Alessandra Rich. Non ricorda anche a voi l’abito marrone a pois che Julia Roberts indossava durante la scena della partita di polo? A completare il look un paio di orecchini pendenti di perle e come dress code comanda: un cappello di vimini scuro tempestato di fiori bianchi. L’effetto è semplicemente sensazionale.

LEGGI ANCHE > Charlene di Monaco è tornata, ed è pronta a riprendersi ciò che le spetta

Kate Middleton incanta il Royal Ascot 2022: il look omaggia Lady D

Sarà il topos dei due opposti che si attraggono, saranno i look indimenticabili di Vivian, sarà la sua storia d’amore con Edward, di fatto Pretty Woman rimane una delle pellicole americane più viste di sempre. Ma oltre all’evidente richiamo cinematografico c’è di più: il vestito scelto dalla Duchessa di Cambridge è un omaggio a Lady D. La defunta principessa, infatti, aveva indossato un look identico 34 anni fa alla medesima manifestazione. Non è la prima volta che Kate sceglie di ricordare Lady Diana attraverso la scelta dei suoi outfit, ma questa volta ha messo insieme memoria collettiva e cinematografica regalando al pubblico una lezione di vera eleganza.

Kate Middleton Royal Ascot
Foto: PA Wire/PA Images / IPA
- Annuncio pubblicitario -

Articolo precedenteX-A Sexy Horror Story: trailer ufficiale italiano dello slasher di Ti West
Prossimo articoloKevin Spacey ancora nell’occhio del ciclone: chiamato a processo per abusi sessuali
Questa sezione del nostro Magazine si occupa anche della condivisione degli articoli più interessanti, belli e di rilievo editati da altri Blog e dai Magazine più importanti e rinomati presenti nel web e che hanno permesso la condivisione lasciando i loro feed aperti allo scambio. Questo viene fatto gratuitamente e senza scopo di lucro ma col solo intento di condividere il valore dei contenuti espressi nella comunità del web. Quindi…perché scrivere ancora su argomenti quali la moda? Il make-up? Il gossip? L'estetica, la bellezza e Il sesso? O altro ancora? Perché quando lo fanno le donne e la loro ispirazione tutto prende una nuova visione, una nuova direzione, una nuova ironia. Tutto cambia e tutto s’illumina con nuove tonalità e sfumature, perché l'universo femminile è un enorme tavolozza con infiniti e sempre nuovi colori! Un’intelligenza più arguta, sottile, sensibile, più bella… …e il bello salverà il mondo!