Il Principe Harry ricorda il primo scambio di messaggi con Meghan: “Sembravo un teenager”

0
- Annuncio pubblicitario -

harry meghan

Ormai Spare, il libro di memorie del principe Harry ha fatto il giro del mondo e con esso una serie di dubbi, rivelazioni e segreti. Il duca di Sussex, inoltre, ha rivelato anche i più profondi dettagli della sua storia con Meghan Markle. Partendo dalla descrizione di come si sono conosciuti, il Principe ha spiegato di come sia rimasto sbalordito dalla bellezza dell’attrice quando ha visto la sua foto per la prima volta su Instagram. Meghan, infatti, aveva condiviso un selfie insieme ad alcuni amici ed Harry non aveva aspettato nemmeno un secondo prima di chiamare l’amico in comune per avere il numero della bella americana. Tutto accadde il 1 luglio 2016, il giorno del compleanno di Lady D. Sarà stato soltanto un caso?


LEGGI ANCHE > Il Principe Harry ha tagliato metà della bozza di Spare: “Non mi avrebbero perdonato”

- Annuncio Pubblicitario -

Harry e Meghan come si sono conosciuti? Un dettaglio che ha fatto la differenza

Dopo un primo scambio di messaggi su Instagram, il principe Harry e Meghan si sono resi subito conto delle passioni che avevano in comune. Una delle quali, se non la principale, era l’amore per l’Africa. Infatti, il feed social del Duca di Sussex, ai tempi, era tempestato di foto del continente. Harry, in Spare, ha dichiarato: “Alla fine, ci siamo scambiati i numeri di telefono e abbiamo ridotto la conversazione oltre al semplice testo, continuando a parlare fino a tarda notte”, rivelando anche di “aver inviato messaggi come un adolescente per tutto il giorno successivo”. Ma ciò che più ha stupito il Principe è stato un altro dettaglio. Harry ha dichiarato: “Mi è venuto in mente quanto inquietante, surreale, bizzarro, che questa maratona di conversazione sarebbe dovuta iniziare il 1° luglio 2016. Il cinquantacinquesimo compleanno di mia madre”.

Harry_Meghan
Foto: Netflix Media Center

LEGGI ANCHE > Principe Harry, cosa è successo al primo incontro con Kate Middleton?

- Annuncio pubblicitario -

Principe Harry e Lady D: il legame madre-figlio

L’amatissima Lady D è deceduta in un incidente autostradale a Parigi nel 1997, alla giovanissima età di 36 anni. Il principe Harry, allora tredicenne soffrì moltissimo per l’immensa perdita. Di recente, infatti, ha rivelato a PEOPLE: “Ho lottato per anni per accettare o addirittura parlare della morte di mia madre. Non sono stato in grado di elaborare la sua scomparsa”. Per poi continuare affermando: “Non sono sicuro che qualcuno possa mai davvero chiudersi quando perde un genitore , o chiunque altro. Specialmente quando quel dolore potrebbe essere l’unica cosa rimasta di loro.

LEGGI ANCHE > Nuovi dettagli sul litigio tra Harry e William: il significato della collana rotta

Principe Harry News Oggi: le ultime dichiarazioni riguardo la morte della madre

Harry ha affermato anche: “Personalmente, ho dovuto affrontare molto lavoro interno ed esperienza per affrontarlo finalmente, al fine di liberarmi del dolore che era trattenuto o intrappolato nella mia mente e nel mio corpo. Il servizio militare è stato un punto di svolta: mi ha salvato me e mi ha dato uno scopo nei momenti più bui”. E ha continuato: “La terapia mi ha anche concesso lo spazio per affrontare gran parte del mio trauma e del mio dolore rimuovendo i filtri della vita: pulire il parabrezza e vedere la vita così com’è, piuttosto che attraverso la nebbia”. Concludendo con una meravigliosa frase: “Lei è sempre con me, il mio angelo custode“.

- Annuncio pubblicitario -
Articolo precedenteLa Royal Family ha nascosto 5 messaggi contro Harry e Meghan: quali sono?
Prossimo articoloMeghan Markle era diffidente per l’uscita di Spare: ecco il perché
Questa sezione del nostro Magazine si occupa anche della condivisione degli articoli più interessanti, belli e di rilievo editati da altri Blog e dai Magazine più importanti e rinomati presenti nel web e che hanno permesso la condivisione lasciando i loro feed aperti allo scambio. Questo viene fatto gratuitamente e senza scopo di lucro ma col solo intento di condividere il valore dei contenuti espressi nella comunità del web. Quindi…perché scrivere ancora su argomenti quali la moda? Il make-up? Il gossip? L'estetica, la bellezza e Il sesso? O altro ancora? Perché quando lo fanno le donne e la loro ispirazione tutto prende una nuova visione, una nuova direzione, una nuova ironia. Tutto cambia e tutto s’illumina con nuove tonalità e sfumature, perché l'universo femminile è un enorme tavolozza con infiniti e sempre nuovi colori! Un’intelligenza più arguta, sottile, sensibile, più bella… …e il bello salverà il mondo!