Harry e William, Buckingham Palace chiede una tregua per l’incoronazione: “Non può diventare un circo”

0
- Annuncio pubblicitario -

William e Harry

Il manifesto di autosabotaggio che porta il titolo di Spare, e firmato dal principe Harry, sembrava aver messo la parola fine – per sempre – al rapporto del reale disertore con la Royal Family. Quest’ultima infatti, dalla pubblicazione del memoir, non si è mai pronunciata a riguardo, perseguendo con rigida costanza il motto che ha caratterizzato il regno di Elisabetta II: “Non rispondere mai a nessuna provocazione”. Ma pare che non sia ancora tempo dei titoli di coda, perché Buckingham Palace, negli scorsi giorni, ha richiesto un colloquio tra il principe Harry e il fratello William.

LEGGI ANCHE > Harry quanto ha guadagnato dal libro Spare? Record di vendite in Regno Unito

- Annuncio Pubblicitario -


Harry William tregua incoronazione: Re Carlo III riuscirà nella missione?

Secondo una fonte vicina al Sunday Times, la missione principale della famiglia reale inglese sarebbe quella di organizzare, nei prossimi mesi, una sorta di summit tra i due fratelli, finalizzato ad una temporanea tregua per salvare l’incoronazione di Re Carlo III, prevista per il 6 maggio 2023. Il colloquio di pace tra i due principi avrebbe dunque lo scopo di evitare che la guerra ormai scoppiata “trasformi quel solenne giorno in un circo“, come riportano alcuni magazine britannici. Però affinché tale distensione si concretizzi, alcune fonti fanno sapere che: “Ci vorrà flessibilità da parte di tutti, ma si può fare, è risolvibile. È necessario che Harry sia qui, nella stanza con il Re e il Principe di Galles, un paio di altri membri della famiglia, alcune delle ‘sue persone’ di cui si fida e che gli hanno sempre coperto le spalle, in modo che non pensi di essere vittima di un’imboscata”.

Principe William e Principe Harry funerale Regina
Foto: PA Wire/PA Images / IPA

LEGGI ANCHE > Il Principe Harry racconta come sono nati i suoi figli: ecco i dettagli più curiosi

- Annuncio pubblicitario -

Harry scuse Royal Family per salvare l’incoronazione di Re Carlo III

Oltre ad una grande flessibilità, le fonti del Sunday Times hanno ipotizzato che la Royal Family dovrà a quel punto giocare – forzatamente – la carta dell’ammissione di colpa, così come dovrà fare anche lo stesso Harry. “Entrambe le parti devono alzare le mani e ammettere: ‘non abbiamo fatto tutto bene, abbiamo sbagliato molte cose‘, e devono dirgli ‘capiamo il dolore che hai passato’. Non tutti qui si sono comportati bene, ma Harry deve essere in grado di sedersi e dire ‘anche noi non ci siamo comportati bene’. Questo richiede molta flessibilità intellettuale, cosa che in Harry non abbonda” ha riportato il quotidiano inglese. Probabili orizzonti che costituiscono uno scenario in continuo mutamento, al fine di vedere cosa effettivamente succederà.

- Annuncio pubblicitario -
Articolo precedenteVictoria Beckham e Nicola Peltz, torna la pace? La conferma su Instagram
Prossimo articoloBritney Spears fatta passare per pazza al ristorante: il video fa il giro del web. Ecco la sua replica
Questa sezione del nostro Magazine si occupa anche della condivisione degli articoli più interessanti, belli e di rilievo editati da altri Blog e dai Magazine più importanti e rinomati presenti nel web e che hanno permesso la condivisione lasciando i loro feed aperti allo scambio. Questo viene fatto gratuitamente e senza scopo di lucro ma col solo intento di condividere il valore dei contenuti espressi nella comunità del web. Quindi…perché scrivere ancora su argomenti quali la moda? Il make-up? Il gossip? L'estetica, la bellezza e Il sesso? O altro ancora? Perché quando lo fanno le donne e la loro ispirazione tutto prende una nuova visione, una nuova direzione, una nuova ironia. Tutto cambia e tutto s’illumina con nuove tonalità e sfumature, perché l'universo femminile è un enorme tavolozza con infiniti e sempre nuovi colori! Un’intelligenza più arguta, sottile, sensibile, più bella… …e il bello salverà il mondo!