Goonies: Sloth e la tragica storia dell’attore John Matuszak scomparso a soli 39 anni

0
- Annuncio pubblicitario -

Tutti noi che abbiamo visto The Goonies non possiamo non avere a cuore un personaggio importante. SLOTH.






La domanda che ci facciamo è…chi era SLOTH? Chi era l’attore? Che fine ha fatto? Ecco le risposte

John Daniel Matuszak è stato un grande giocatore di football americano: era alto 2 metri per 127 chilogrammi. Nato il 25 ottobre 1950, fu selezionato dalla National Football League nel 1973 andando a giocare per gli Houston Oilers.

- Annuncio pubblicitario -

Ma è nel 1976 passa agli Oakland Raiders (nel film I Goonies, Sloth infatti indossa una t-shirt dei Raiders) e vince due Super Bowl, prima di ritirarsi nel 1982 e di tentare la carriera cinematografica. Purtroppo non era molto popolare tra i suoi compagni di squadra a causa della sua dipendenza da antidolorifici e sonniferi.




Anche se era molto generoso e disponibile purtroppo, aveva generato una dipendenza da alcol e droghe

- Annuncio Pubblicitario -

Purtroppo Hollywood non aiutò. Quando si ritirò dal football, girò questi film“I pirati della galassia”, “I mastini di Dallas”, “One Man Force”, “Il cavernicolo”, “One Crazy Summer” e “Command 5″. Ma ha avuto diverse apparizioni anche in molti programmi televisivi, come ad esempio Miami ViceThe A-Team e The Dukes of Hazzard.


Morì a soli 38 anni per un arresto cardiaco causato da un’overdose di destropropossifene.

Ha perso due fratelli giovani per fibrosi cistica e una sorella per una malattia.


L’articolo Goonies: Sloth e la tragica storia dell’attore John Matuszak scomparso a soli 39 anni proviene da Noi degli 80-90.

- Annuncio pubblicitario -