Così William e Kate stanno tutelando il piccolo George (a differenza di quanto fece Diana)

0
- Annuncio pubblicitario -
Principe William e George

A quanto pare, il principe George, il primogenito del principe William e Kate Middleton, sta ricevendo un’educazione molto diversa da quella impartita al padre dalla principessa Diana. Pare infatti che il duca di Cambridge stia gestendo le apparizioni pubbliche del figlio di 9 anni in maniera totalmente diversa, così da garantire lui protezione e tutela nei limiti del possibile. A rivelare ciò, è stato l’esperto reale Richard Kay nell’intervista che ha rilasciato a Royal Beat di True Royalty TV.

LEGGI ANCHE > Una bambina invita il principe George al suo compleanno: ecco la risposta di William e Kate

L’esperto ha svelato come il principino di 9 anni venga messo sotto i riflettori. “William ha curato le apparizioni di George in un modo completamente diverso dal modo in cui sua madre e suo padre hanno curato le sue”, ha esordito Kay, specificando: “William era spinto fin da giovanissimo al centro della scena”. Al contrario, il principe George appare pubblicamente solo in rare occasioni. George ha appena compiuto nove anni e, secondo quanto riferito, Kate e William starebbero cercando a tutti i costi di preservare la sua infanzia.

George Louis e Charlotte
Foto: Ipa

 

- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio Pubblicitario -

LEGGI ANCHE > William e Kate cambiano la cucina: ecco la reazione della Regina Elisabetta

Come dimostrano i fatti, le apparizioni pubbliche avvengono solo quando sono necessarie, insieme ai genitori e ai fratelli. “William ha avuto una visione diversa. Vuole proteggere i suoi figli il più a lungo possibile, dare loro una parvenza di un’infanzia normale”, ha sostenuto Richard Kay. “Inevitabilmente, quando George crescerà, lo vedremo sempre di più, in giacca e cravatta, ad eventi come Wimbledon o il Platinum Jubilee”, ha aggiunto.

LEGGI ANCHE > Kate Middleton, in barca a vela affascinante come non mai con un inedito look navy


William e Kate George: la coppia reale permette al figlio di apparire solo in rare occasioni

Questo non vuol dire che George rimanga ai margini della vita pubblica, anzi: il duca e la duchessa di Cambridge invitano i loro figli gli impegni reali “obbligatori”. Ad inizio estate, il principe George ha infatti rubato la scena a Wimbledon, mentre la sorella Charlotte con le sue espressioni sfacciate aveva intrattenuto i fan reali ai Giochi del Commonwealth e ancora prima, il piccolo di casa aveva smorzato la formalità del Giubileo. La loro presenza, seppur rara dimostra che Kate e William sono comunque consapevoli della posizione che i figli ricoprono, e che quando cresceranno, dovranno essere pronti ad esporsi pubblicamente. Tuttavia, per il momento possono aspettare.

Principessa Charlotte facce
Foto: PA Wire / IPA
- Annuncio pubblicitario -
Articolo precedenteIlary Blasi si consola con Cristiano Iovino? L’indiscrezione bomba spopola sui social
Prossimo articoloBelen mostra una foto di mamma Veronica da giovane: la somiglianza è impressionante
Questa sezione del nostro Magazine si occupa anche della condivisione degli articoli più interessanti, belli e di rilievo editati da altri Blog e dai Magazine più importanti e rinomati presenti nel web e che hanno permesso la condivisione lasciando i loro feed aperti allo scambio. Questo viene fatto gratuitamente e senza scopo di lucro ma col solo intento di condividere il valore dei contenuti espressi nella comunità del web. Quindi…perché scrivere ancora su argomenti quali la moda? Il make-up? Il gossip? L'estetica, la bellezza e Il sesso? O altro ancora? Perché quando lo fanno le donne e la loro ispirazione tutto prende una nuova visione, una nuova direzione, una nuova ironia. Tutto cambia e tutto s’illumina con nuove tonalità e sfumature, perché l'universo femminile è un enorme tavolozza con infiniti e sempre nuovi colori! Un’intelligenza più arguta, sottile, sensibile, più bella… …e il bello salverà il mondo!