Charlene nel mondo degli NFT, il suo progetto artistico per aiutare il Sudafrica

0
- Annuncio pubblicitario -

Charlene e Alberto di Monaco

 

La principessa Charlene di Monaco non finisce mai di stupire. La sua ultima trovata è stata quella di lanciarsi nel mondo delle criptovalute e lo ha fatto per contribuire concretamente ad una nobile causa. Come la consorte monegasca ha annunciato sul suo profilo Instagram, un prodotto artistico digitale servirà a raccogliere fondi per portare cibo nei paesi in via di sviluppo. Scopriamo di cosa si tratta.

LEGGI ANCHE > Charlene e Alberto di Monaco festeggiano 11 anni di matrimonio: è tornato il sereno?

Una principessa che si lancia nel mondo dell’alta finanza. Potrebbe sembrare l’inizio di un fiaba moderna 2.0 e invece è pure realtà. Dopo la sua lunga assenza degli impegni pubblici, Charlene ha annunciato il suo ritorno in grande stile, lanciandosi nel mondo degli NFT, acronimo di Non-fungibile tokens con una collezione artistica. Il progetto è stato realizzato dall’artista Junaid Sénéchal-Senekal, che per tutto il corso della realizzazione dell’opera ha scelto di digiunare, mettendo in mostra quella che per molti è una tragica realtà e quanto l’accesso al cibo sia spesso dato per scontato e ancora purtroppo un privilegio.

- Annuncio pubblicitario -

- Annuncio Pubblicitario -



LEGGI ANCHE > Non c’è pace per Charlene di Monaco, lo sgarro ad Alberto è sulla bocca di tutti



Con i ricavi ottenuti dalla vendita del prodotto artistico digitale, ufficialmente soprannominato OurVisionTogether, l’obiettivo è di aiutare i bambini affamati del Sudafrica, nazione a cui la principessa è molto legata perché ci è cresciuta. Nata in Zimbabwe, Charlene si è trasferita in Sudafrica com la sua famiglia fino all’età di dodici anni. L’anno scorso ha trascorso sei mesi in quella terra e proprio in occasione di quel viaggio si è ammalata di una malattia misteriosa, probabilmente un’infezione, che le ha impedito di prendere parte alla vita del Principato per lungo tempo.

LEGGI ANCHE > Meghan Markle, da Duchessa a chef, svela il suo cavallo di battaglia in cucina: ecco di cosa si tratta

Charlene di Monaco, il mondo della finanza al servizio dei Paesi affamati

Proprio durante la sua permanenza in Africa, Charlene ha dato vita al progetto benefico Feed2gether. “L’obiettivo è aiutare le comunità delle aree di sviluppo ad avere accesso al cibo. Il cibo è di vitale importanza per lo sviluppo cerebrale dei bambini da uno a sei anni”, ha spiegato la ex nuotatrice. Il design inusuale dell’opera ha lasciato il pubblico senza parole che ha riempito di congratulazioni il post della consorte di Alberto. Infatti, è stata rappresentata l’immagine della principessa divisa in tanti pezzi come dietro alle sbarre di una prigione, tanto che una persona ha commentato: “Vivi in prigione?”, alludendo alla gabbia dorata che può diventare la soffocante vita di palazzo.

Charlene di Monaco
Foto: BACKGRID/IPA
- Annuncio pubblicitario -

Articolo precedenteKate Middleton incanta Wimbledon: il suo abito azzurro a pois ruba la scena
Prossimo articoloPaolo Kessisoglu rivela: “Belen e Canalis? Gara a chi arrivava più in ritardo”
Questa sezione del nostro Magazine si occupa anche della condivisione degli articoli più interessanti, belli e di rilievo editati da altri Blog e dai Magazine più importanti e rinomati presenti nel web e che hanno permesso la condivisione lasciando i loro feed aperti allo scambio. Questo viene fatto gratuitamente e senza scopo di lucro ma col solo intento di condividere il valore dei contenuti espressi nella comunità del web. Quindi…perché scrivere ancora su argomenti quali la moda? Il make-up? Il gossip? L'estetica, la bellezza e Il sesso? O altro ancora? Perché quando lo fanno le donne e la loro ispirazione tutto prende una nuova visione, una nuova direzione, una nuova ironia. Tutto cambia e tutto s’illumina con nuove tonalità e sfumature, perché l'universo femminile è un enorme tavolozza con infiniti e sempre nuovi colori! Un’intelligenza più arguta, sottile, sensibile, più bella… …e il bello salverà il mondo!