Charlene di Monaco, il castello segreto in cui Alberto le proibisce di entrare

0
- Annuncio pubblicitario -

Charlène di Monaco

La principessa Charlène di Monaco è sparita di nuovo dai radar. Dopo aver preso parte al Gran Premio di Formula 1 è risultata positiva al Covid-19 e si è allontanata nuovamente dai riflettori. Dove sarà fuggita questa volta l’ex modella? Recentemente, la tv francese ha svelato la più segreta delle dimore di Alberto ed è possibile che la Wittstock si sia ritirata lì, lontano dai riflettori. Previo consenso del principe che, nel suo rifugio segreto, non fa entrare nessuno senza permesso, neanche la moglie.

LEGGI ANCHE > Charlene di Monaco insieme ad Alberto al Gran Premio di Formula 1: è tornata la pace?

Da quando Charlène ha deciso di non farsi più vedere dall’inizio di giugno, Alberto si è trovato, per l’ennesima volta, da solo a presenziare agli impegni istituzionali e a badare ai figli, Jacques e Gabriella. Nonostante Palazzo dei Principi abbia rassicurato sulle condizioni di salute della principessa, sono aumentate le preoccupazioni sul Ballo della Rosa. Meno preoccupata è sicuramente Carolina di Monaco che potrà (forse) gestire l’evento senza dover scendere a compromessi con la cognata.

Charlene di Monaco
Foto: BACKGRID/IPA

 

- Annuncio pubblicitario -

- Annuncio Pubblicitario -




LEGGI ANCHE > Charlène di Monaco parla della malattia e del divorzio con Alberto: “Come tutti abbiamo emozioni e fragilità”

Tra il suo ruolo di monarca, l’educazione dei figli e le tensioni a Corte, Alberto di Monaco sogna spesso di ritirarsi nella sua dimora segreta dove può dedicare del tempo a sé stesso, senza doversi preoccupare di flash e paparazzi. A svelare il rifugio nascosto a tutti del Principe è il giornalista ed esperto di reali Stéphane Bern che nella puntata del 13 giugno di Secrets d’Histoire, andata in onda su France 3, ha fatto scoprire agli spettatori gli interni di una delle tenute vietate al pubblico dei Grimaldi.

LEGGI ANCHE > Charlène di Monaco: la Principessa Gabriella è bella ed elegante come la madre

Charlene di Monaco castello segreto: la dimora segreta dei Grimaldi

Si tratta del castello di Marchais, situato nell’Aisne. La tenuta appartiene alla famiglia reale dal XIX secolo ed è stata, infatti, acquistata nel 1864 dalla Principessa Antoinette de Merode, madre di Alberto I. Ma se il castello è, ancora oggi, così segreto è grazie agli interventi di sicurezza installati dal Principe Ranieri che hanno reso la dimora inaccessibile a chiunque. “È la dimora più segreta dei Grimaldi. Nessuna telecamera ha mai filmato il castello”, ha dichiarato il giornalista, ringraziando Alberto per avergli dato quest’imperdibile esclusiva. Un luogo a cui Alberto II è particolarmente legato: il principe ha dichiarato che al castello di Marchais “ha i ricordi più belli della sua infanzia” e infatti, quando vuole allontanarsi dai riflettori, si rifugia lì.

Alberto di Monaco Charlene
Foto: IPA
- Annuncio pubblicitario -

Articolo precedentePaola Di Benedetto e Rkomi, è ufficiale: paparazzati per le strade di Milano
Prossimo articoloGiulia Salemi, la mamma Fariba finisce in ospedale: che cosa è successo
Questa sezione del nostro Magazine si occupa anche della condivisione degli articoli più interessanti, belli e di rilievo editati da altri Blog e dai Magazine più importanti e rinomati presenti nel web e che hanno permesso la condivisione lasciando i loro feed aperti allo scambio. Questo viene fatto gratuitamente e senza scopo di lucro ma col solo intento di condividere il valore dei contenuti espressi nella comunità del web. Quindi…perché scrivere ancora su argomenti quali la moda? Il make-up? Il gossip? L'estetica, la bellezza e Il sesso? O altro ancora? Perché quando lo fanno le donne e la loro ispirazione tutto prende una nuova visione, una nuova direzione, una nuova ironia. Tutto cambia e tutto s’illumina con nuove tonalità e sfumature, perché l'universo femminile è un enorme tavolozza con infiniti e sempre nuovi colori! Un’intelligenza più arguta, sottile, sensibile, più bella… …e il bello salverà il mondo!