Charlbi Dean, chi è la protagonista di ‘Triangle of Sadness’ morta a 32 anni

0
- Annuncio pubblicitario -
Charlbi Dean chi è

Charlbi Dean, un’attrice la cui stella aveva appena iniziato a crescere con un ruolo da protagonista nel film vincitore della Palma d’Oro “Triangle of Sadness”, è morta ad appena 32 anni, così come dichiarato da una fonte vicino all’artista alla CNN, che ha confermato la notizia secondo cui Dean è morta lunedì per una malattia improvvisa, senza aggiungere ulteriori dettagli. Dean, che a volte veniva accreditata come Charlbi Dean Kriek, era nata il 5 febbraio 1990 a Città del Capo, Sudafrica


LEGGI ANCHE > Serena Williams, la piccola Olympia fa il tipo per lei sugli spalti: i look sono coordinati

Il suo primo film è stato la commedia del 2010 “Spud”, con Troye Sivan e John Cleese. Ha continuato poi ad avere altri ruoli cinematografici, oltre a una partecipazione alla serie “Black Lightning” con il personaggio di Syonide. Il ruolo di Dean in “Triangle of Sadness” è stato il più importante della sua carriera, soprattutto dopo l’accoglienza positiva del film a Cannes. Nel film, Dean era Yaya, la metà di una coppia di celebrità che parte per una crociera di lusso che va storta.

- Annuncio Pubblicitario -

Charlbi Dean, chi è la protagonista di 'Triangle of Sadness' morta a 32 anni
Foto: [email protected]

LEGGI ANCHE > Mikhail Gorbaciov è morto a 91 anni. E’ stato ricoverato per una lunga malattia

- Annuncio pubblicitario -

Dopo la vittoria del film al festival, Dean ha scritto su Instagram: “Congratulazioni alla nostra famiglia, ce l’abbiamo fatta!!!” e rivolgendosi al regista Ruben Östlund: “Sei il GOAT (Great Of All Times, migliore di tutti i tempi), ti sarò per sempre grata per aver creduto in me come parte del tuo talento”. Dean era fidanzata con il modello maschile Luke Volker

LEGGI ANCHE > Leonardo DiCaprio torna single: è finito l’amore con Camila Morrone

Charlbi Dean chi è la protagonista di ‘Triangle of Sadness’ morta a 32 anni

Nata Charlbi Dean Kriek il 5 febbraio 1990 a Città del Capo, Dean ha iniziato a fare la modella all’età di 6 anni e ha iniziato a recitare sullo schermo nella commedia sudafricana Spud del 2010, con John Cleese e Troye Sivan dello sceneggiatore e regista Donovan Marsh. Ha ripreso il suo ruolo per il sequel del 2013 ed è apparsa nei film Death Race 3: Inferno (2013), Blood in the Water (2016), Don’t Sleep (2017) e Porthole (2018).

- Annuncio pubblicitario -
Articolo precedenteLeonardo DiCaprio torna single: è finito l’amore con Camila Morrone
Prossimo articoloSharon Stone ammette: “Sono stata lasciata da un uomo più giovane perché ho detto no al botox”
Questa sezione del nostro Magazine si occupa anche della condivisione degli articoli più interessanti, belli e di rilievo editati da altri Blog e dai Magazine più importanti e rinomati presenti nel web e che hanno permesso la condivisione lasciando i loro feed aperti allo scambio. Questo viene fatto gratuitamente e senza scopo di lucro ma col solo intento di condividere il valore dei contenuti espressi nella comunità del web. Quindi…perché scrivere ancora su argomenti quali la moda? Il make-up? Il gossip? L'estetica, la bellezza e Il sesso? O altro ancora? Perché quando lo fanno le donne e la loro ispirazione tutto prende una nuova visione, una nuova direzione, una nuova ironia. Tutto cambia e tutto s’illumina con nuove tonalità e sfumature, perché l'universo femminile è un enorme tavolozza con infiniti e sempre nuovi colori! Un’intelligenza più arguta, sottile, sensibile, più bella… …e il bello salverà il mondo!