Brad Pitt e Angelina Jolie, la guerra continua: lei chiede 250 milioni di risarcimento

0
- Annuncio pubblicitario -



Una società fondata da Angelina Jolie ha intentato una causa da 250 milioni di dollari contro il suo ex marito, Brad Pitt, sostenendo che lui e un gruppo di amici hanno lanciato una subdola campagna per “prendere il controllo” del castello francese che i due hanno acquistato in coppia, un modo “per vendicarsi contro la procedura di divorzio e custodia dei figli” e per “fare in modo che la Jolie non avrebbe mai visto un centesimo” dei suoi ingenti profitti.

LEGGI ANCHE > Angelina Jolie, dal report dell’FBI emergono le foto delle presunte ferite provocate da Brad Pitt

I documenti del tribunale depositati martedì, 6 settembre, a Los Angeles hanno affermato che la coppia, dopo aver acquistato la tenuta di 1.300 acri nel sud della Francia nel 2008, ha investito insieme decine di milioni di dollari per migliorarla. La causa afferma che Jolie e Pitt possedevano ciascuno il 50% tramite una complicata rete di holding e che “gran parte del patrimonio personale della Jolie” era legato all’azienda vinicola.

Brad Pitt Angelina
Foto: PrPhotos

 

- Annuncio pubblicitario -

- Annuncio Pubblicitario -


LEGGI ANCHE > Brad Pitt verso il ritiro? I fan tirano un sospiro di sollievo dopo le sue ultime parole

Per vendetta contro il procedimento di divorzio e custodia intentato dalla Jolie, Pitt avrebbe intrapreso una campagna durata anni per prendere il controllo di Chateau Miraval (tenuta di 1.300 acri nel sud della Francia) e appropriarsi dei beni dell’azienda a vantaggio suo e delle sue stesse aziende. Nominandosi legittimo proprietario della tenuta, i suoi obiettivi erano usurpare il valore della società della ex moglie, Nouvel, e ottenere la proprietà esclusiva del castello e del territorio circostante.

LEGGI ANCHE > Olivia Wilde vs Florence Pugh: il drama continua, ma dove sta la verità?

Brad Pitt Angelina Jolie in guerra: lei chiede 250 milioni di risarcimento

I giornali affermano che dopo la dichiarazione di divorzio, Pitt ha semplicemente gestito l’azienda senza consultare la Jolie, e che quando lei ha cercato di ottenere informazioni lui l’ha “respinta e ha escogitato ed eseguito un piano per spostare segretamente beni da Chateau Miraval a società di sua proprietà e dei suoi amici”. La coppia ha acquistato la tenuta tre anni dopo aver iniziato a frequentarsi e proprio lì, il 23 agosto 2014, si sono sposati; purtroppo per i loro milioni di fan il 19 settembre 2016 la Jolie ha presentato istanza di divorzio da Pitt, citando differenze inconciliabili e riferendo altresì di comportamenti violenti del marito.

- Annuncio pubblicitario -

Articolo precedenteChris Pine e il presunto spunto di Harry Styles: arriva la smentita
Prossimo articoloTotti e Ilary vivono ancora sotto lo stesso tetto? L’ultima indiscrezione
Questa sezione del nostro Magazine si occupa anche della condivisione degli articoli più interessanti, belli e di rilievo editati da altri Blog e dai Magazine più importanti e rinomati presenti nel web e che hanno permesso la condivisione lasciando i loro feed aperti allo scambio. Questo viene fatto gratuitamente e senza scopo di lucro ma col solo intento di condividere il valore dei contenuti espressi nella comunità del web. Quindi…perché scrivere ancora su argomenti quali la moda? Il make-up? Il gossip? L'estetica, la bellezza e Il sesso? O altro ancora? Perché quando lo fanno le donne e la loro ispirazione tutto prende una nuova visione, una nuova direzione, una nuova ironia. Tutto cambia e tutto s’illumina con nuove tonalità e sfumature, perché l'universo femminile è un enorme tavolozza con infiniti e sempre nuovi colori! Un’intelligenza più arguta, sottile, sensibile, più bella… …e il bello salverà il mondo!