ANCHE ALLE DONNE PIACCIONO I PORNO

0
Anche alle donne piacciono i porno
- Annuncio pubblicitario -

È arrivato il momento di dirlo e non più sottovoce…

Ma lo sapevate che anche le donne guardano i porno?

Le analisi condotte e i risultati emersi dagli studi effettuati sui portali specializzati negli ultimi vent’anni, ci aprono uno spaccato nuovo sui gusti, sui cambiamenti dei comportamenti e sull’emancipazione sessuale avvenuta nell’universo femminile.

Non più un mondo sommerso di esclusivo “utilizzo” maschile. Incredibilmente solo sino a pochi anni fa un settore che, seppur enorme anche dal punto di vista del fatturato economico, (che dalle ultime stime risalenti al 2019 lo portano a superare con disinvoltura i 100 miliardi di dollari solo negli stati uniti) era mal visto e giudicato proprio dalle donne.

- Annuncio pubblicitario -

Il gigante dei giganti e cioè il sito Pornhub il sito più illustre del settore, che dopo aver inglobato tutti i siti del settore ha già compiuto i suoi primi 14 anni di vita, ci riferisce una analisi precisa e oculata dell’evoluzione culturale avvenuto tra i popoli di tutto il pianeta diffondendo dati e classifiche più precisi di qualunque ricerca sociologica sui temi della sessualità maschile e femminile.

Questi dati riferiscono i gusti che emergono quando vogliamo alzare le temperature in determinati momenti e l’idea giusta si materializza ricercando un video porno che soddisfa almeno visivamente la propria fantasia.

Emerge cosa ci piace, quanto tempo gli dedichiamo, e soprattutto le differenze che ci sono tra i gusti sessuali maschili e quelli femminili.

I dati rivelano che la percentuale delle donne che guardano i video porno è salita negli ultimi 10 anni in maniera esponenziale e ad oggi arrivano e superano il 35% del totale degli utenti del porno mondo e le previsioni dicono che questo dato è destinato nei prossimi anni a crescere in maniera esponenziale.

C’è inoltre da tener conto anche di un ulteriore dato; infatti è emerso che questa disinvoltura da parte delle donne nei confronti dei porno, ha avuto un forte picco proprio nel periodo del lockdown e l’isolamento nelle proprie case causato dall’emergenza coronavirus.

Sicuramente tale periodo ha contribuito a sbloccare nelle donne le ultime barriere che inibivano l’accesso al mondo del porno facendo aumentare le visite ai siti porno ma senza stupirsi più di tanto; tale incremento è andato di pari passo a favore anche della vendita di sex toys che mai come il 2020 aveva avuto un anno così fruttuoso e fortunato in ambito di fatturati.

Potrebbe non dare l’idea giusta nei confronti dell’evoluzione sessuale avvenuta nella sfera sessuale femminile ma vi ricordiamo che Pornhub conta ad oggi quotidianamente ben 75 milioni visitatori, che ne fanno uno dei siti più cliccati al mondo per eccellenza offrendo svariate categorie che riescono a pieno a soddisfare qualsiasi gusto e fantasie sia per maschi che per donne.

Ma cosa ricercano le donne nel porno?

Secondo una delle ultime ricerche effettuate da un noto Magazine Statunitense, è emerso che le donne hanno gusti, curiosità e fantasie che gli uomini definirebbero (dal loro punto di vista da intenditori più datati) più classici.

Come rivelato dagli analisti e dalle classifiche emerse di Pornhub, le donne ricercano spesso video di sesso tra donne, tra più donne e un uomo e con stupore tra due uomini anche se chi esegue la ricerca è eterosessuale.

Inoltre la ricerca e la richiesta di materiale video che mostrano le avventure porno di abili massaggiatori che, attraverso telecamere (apparentemente) nascoste appositamente posizionate in una sala massaggio preparata ad hoc e il conseguente evolversi inaspettato (ribadiamo sempre apparentemente inaspettato) di situazioni sessuali tra operatore e l’ignara donna, che si lascia coinvolgere dalle “stimolanti” tecniche dell’esperto massaggiatore , stanno riscuotendo un enorme successo facendo salire in maniera esponenziale la ricerca di questo tipo di video sessuali da parte di un pubblico prettamente femminile secondo le parole e i racconti di Maureen O’Connor riportate sul New York Mag.

Un mondo quello dello sport e del benessere che risultano particolarmente stimolanti nella fantasia delle donne, che con chiarezza mostra come la scoperta della moderna propria identità sessuale abbia finalmente sconfitto tutte le vecchie forme di tabù e rinnego del passato. Un’altra inequivocabile prova che la sessualità è molto più complessa di quanto sia stato studiato sino ai giorni d’oggi da sessuologi e ricerche affermate.

- Annuncio Pubblicitario -


Capiamo che la libido non risiede e non si limita soltanto nel desiderio di fare o guardare fare il sesso, ma una parte importante e fondamentale dell’accensione dei nostri desideri sessuali sono e risiedono nelle nostre passioni e nel desiderio di trasformarle prima o poi in un esperienza sessuale unica e fuori dalla routine.

Ecco che la donna si riscopre davvero immersa in un suo diritto nell’esprimere senza più alcuna paura di essere giudicata anche da un partner, per i propri gusti sessuali al pari di un potere che è sempre stato di proprietà assoluta del maschio.

E cosa dire se la coppia vuole guardare dei porno insieme?

Non è un segreto che agli uomini il porno è sempre piaciuto e, come già scritto, i dati lo hanno sempre confermato e, come dimostrato, le donne lo ricercano. Allora perché non farlo insieme e trasformare l’esperienza in una più profonda e matura intimità, scoprendo le fantasie dell’altro e lasciarsi andare senza dannose, repressive e non giustificate gelosie?

In base alle ricerche già descritte si può stilare una lista di ottimi motivi per guardare il porno in coppia.

Vogliamo sottolineare che non vogliamo incentivare a fare un qualcosa che non viene accettato da uno dei partner della coppia o da entrambi, se c’è di mezzo un’altra donna o un altro uomo questo spinge a far nascere delle gelosie e a far emergere paure recondite che portano al litigio se nella coppia non si è ancora instaurato quel giusto grado di fiducia, maturità e conoscenza profonda del proprio partner e questo può portare spesso ad incomprensioni, incrinature senza ritorno nel rapporto di coppia o, più semplicemente, sospettare di fantasie non confessate nel proprio partner e cadere in dubbi riguardo alle propria capacità di soddisfare o meno sessualmente, le esigenze del proprio partner creando un possibile (ma non assolutamente certo) stato di prostrazione e disistima in se stessi, uomo o donna che sia, lui si sentirà inadeguato o addirittura sporco e lei si sentirà tradita.

Se ci pensiamo bene questi risultati sono la conferma che ognuno di noi ha delle fantasie naturali e normali dentro di se e che vengono represse a causa di mancanze o condizioni psicologiche, morali e formative non risolte. Si preferisce nascondere al proprio partner la propria personalità e il libero pensiero per sempre, lo si fa consapevolmente e inconsapevolmente per vari motivi, per la paura di essere giudicato dal partner con la possibilità di creare le situazioni prima descritte.



Ecco, preso nel modo giusto, gli esperti spiegano che nel creare un intimità si riesce ad instaurare una profonda complicità nella coppia, aumentando il desiderio di entrambi e diminuendo il rischio di cadere in una routine che certamente ha la capacità a lungo andare, di creare danni irreversibili nel rapporto di coppia.

Attraverso la volontà consensuale di entrambi a guardare dei porno si inizia un cammino di fiducia nei confronti dell’altro partner, si esorcizzano paure e tabù che sicuramente saranno a beneficio nel saldare ancora di più il rapporto di coppia.

Ma ci sono altri aspetti da valutare sul perché si possono guardare video porno in coppia:

Per testare la propria creatività.

Decidere di fare consapevolmente della propria vita di coppia la culla della monotonia e della routine, è l’errore più grande che commette chi crede e pensa che l’amore in coppia sia tutto! Certamente è la base fondamentale ma la vita in coppia è fatta di tante sfumature e sicuramente 50 non bastano di certo.

Per fantasia e per imparare.

Perché no? Non siamo tutti abili amatori, a volte non siamo assolutamente certi se si sta facendo bene o male, se gli sta piacendo oppure no! Se siamo bravi a capire da noi o dobbiamo chiedere al partner senza paura ma con piacere di voler fare e dare il meglio di se per creare la soddisfazione di entrambi.

Se il sesso è consenziente e sano per entrambi, guardare un porno in due può diventare un intenso e appagante momento di intimità sessuale, insieme ci si può immedesimare in un gioco in cui si diventa dei porno attori amatoriali. Il gioco può suggellare un’intimità nuova nella coppia che diventa un piccante segreto molto piacevole per entrambi che resta tra lui, lei e e la propria sessualità. Lo spirito della coppia sicuramente ne esce rinnovato e rafforzato.

Per voglia di creare un feeling diverso con il proprio partner.

Pensare di costringere la propria donna a guardare un porno contro la sua volontà, prima o poi provocherà la rottura del rapporto. Se guardare un porno rappresenta lo stimolo indispensabile per poter avere rapporti sessuali col proprio partner, questo è sicuramente un problema che va affrontato parlando al partner e se necessario è consigliabile rivolgersi ad un esperto.

Se, invece, si riesce a creare la giusta occasione per farlo diventare un gioco allora state percorrendo la strada giusta! Ognuno di noi, ha bisogno ogni tanto della voglia del proibito, e uscire fuori dalla solita strada che si percorre sempre può diventare un incentivo a rafforzare l’armonia della coppia.

By Loris Old



- Annuncio pubblicitario -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.