Vanessa Marcil: “Brian Austin Green è un essere umano triste”

0
- Annuncio pubblicitario -
Brian Austin Green Vanessa Marcil Vanessa Marcil: Brian Austin Green è un essere umano triste

Foto via web


Vanessa Marcil non è di certo una che le manda a dire e questo lo avevamo capito già nel 2018 quando aveva accusato pubblicamente il suo ex Brian Austin Green di aver letteralmente abbandonato il figlio Kassius, oggi 18enne.

- Annuncio Pubblicitario -

Nelle scorse ore l’attrice è ritornata a parlare dell’attore e l’ha fatto dopo aver postato su Instagram un vecchio scatto nel quale è ritratta insieme a lui mentre era incinta. A questo punto un fan impertinente è intervenuto tra i commenti chiedendole se sia ancora innamorata del suo ex compagno.

“Non l’ho mai amato.” ha risposto Vanessa “E per questo aveva molta rabbia nei miei confronti, mi ha combattuto per molto tempo, davvero tanto tempo, pur sapendo che così facendo avrebbe ferito nostro figlio cambiandolo per sempre. Tuttavia mi dispiaceva per lui. Mi dispiace ancora molto. Brian è un essere umano molto arrabbiato/ triste che ha ancora vergogna nell’assumersi la piena responsabilità delle sue azioni da pare. Ho molta empatia nei suoi confronti e in genere per le persone che soffrono ancora per la loro infanzia.”

In un secondo post, poi rimosso, la Marcil ha elogiato Magan Fox, ex mogie di Brian e madre di tre dei suoi quattro figli:

- Annuncio pubblicitario -

“Rispetto come stia vivendo finalmente la sua vita per sé stessa, lasciando fuori dalla vita pubblica i suoi bambini che sono molto piccoli.”

Alla domanda se ritiene che sia stata proprio la collega ad allontanare Brian da Kassius ha poi tuonato:

“È responsabilità del padre biologico vedere suo figlio.”

 

 

 

- Annuncio pubblicitario -