Space Jam, Bill Murray ricorda le mancate partite a basket con Michael Jordan

0
- Annuncio pubblicitario -

Nel 1996 Space Jam ci faceva vedere per la prima volta i personaggi dei Looney Tunes condividere lo schermo con alcuni grandi campioni dell’NBA, tra cui i primis il grande Michael Jordan, e alcuni celebri attori nella parte di loro stessi, come Bill Murray.





Durante le riprese del film, Michael Jordan aveva modo di continuare i suoi allenamenti in un campo di basket ‘speciale’, costruito proprio per ospitare piccole partite tra una pausa e l’altra. Il campo, come si può vedere direttamente nell’episodio 8 della docu-serie di Netflix The Last Dance, era stato chiamato “Jordan Dome” e ha visto alternarsi molte stelle dell’NBA all’epoca. Tra chi avrebbe voluto farci qualche lancio ma non ne ebbe l’occasione figura proprio Bill Murray, il quale ha recentemente raccontato diversi aneddoti su quel periodo e sulla lavorazione del film, sottolineando in maniera ironica di come gli sia dispiaciuto non aver mai avuto modo di giocare a basket con Jordan. 

- Annuncio pubblicitario -

Le sue parole:

- Annuncio Pubblicitario -


È incredibile, costruirono un campo da basket di dimensioni regolamentari. Per un singolo film dedicarono un’intera area alla costruzione di un campo da basket comprensivo di sala pesi, una roba splendida, ed era fantastico girarci dentro. Non mi hanno mai invitato a giocare eh, ma era divertente guardare. Immagino che le mie scarpe non fossero abbastanza nuove!

Il livello di bravura di ogni giocatore era davvero assurdo, e ce n’erano di ogni tipo, da quelli più giovani a quelli più grandi, magari che non giocavano più nell’NBA. Un sacco di gente diversa per una situazione davvero unica. E guardarli giocare era troppo forte.

Era come vedere un All Star Game su base quotidiana. Tutti quelli che si trovavano nei paraggi degli studi della Warner per lavorare, venivano lì a curiosare. I fratelli Wayans ad esempio venivano ogni giorno, anche Queen Latifah veniva molto spesso. C’erano le altre star di Space Jam, comici, celebrità e anche gente che aveva il posto fisso in prima fila alle partite dei Lakers.

Nonostante non abbia avuto modo di fare due lanci con Jordan a pallacanestro, Bill Murray ha comunque potuto condividere con lui un altro sport: il golf

Quando giri un film, dopo le varie sessioni si devono spegnere i macchinari per un po’ di tempo. E in quelle pause noi ce ne andavamo a giocare a golf. Eravamo Larry Bird, io e Michael Jordan. Era divertente giocare con lui e frequentarlo, rendeva più agevole la stessa lavorazione del film.




L’articolo Space Jam, Bill Murray ricorda le mancate partite a basket con Michael Jordan proviene da Noi degli 80-90.

- Annuncio pubblicitario -