Quanti giga consumano le nostre app preferite?

0
- Annuncio pubblicitario -

Ormai viviamo con il nostro smartphone tutti i giorni, è diventato un’estensione del nostro corpo, non ne facciamo a meno neanche quando andiamo in bagno, questa è una triste verità purtroppo.

Non possiamo far a meno di dire che è estremamente utile, sia per lavoro, sia per tenerci in contatto a distanza ma anche per svago.

I gestori telefonici ormai lanciano offerte di Giga, una parola ormai all’ordine del giorno, siamo arrivati al punto di non chiedere più come stai, ma quanti Giga hai…

Ma ci siamo mai chiesti quanti Giga consumano le nostre App?

- Annuncio pubblicitario -

Le utilizziamo tutti i giorni, più volte al giorno, da Instagram il social ormai più utilizzato al mondo con oltre 1 miliardo di utenti, a Spotify per ascoltare la nostra musica, e come non nominare Netflix per vedere la nostra serie preferita.

Molti contratti con i gestori telefonici, danno alcune app con consumo gratuito, ma non tutte, quindi bisogna fare attenzione al loro utilizzo e alle loro impostazioni per non rimanere a corto di Giga.

Instagram

- Annuncio Pubblicitario -


Con più di 1 miliardo di profili registrati, Instagram è un’app di creazione, condivisione fruizione di contenuti multimedia. L’app consuma il traffico dati secondo l’attività svolta:

  • Se carichiamo foto, l’app consumerà tra i 2 e i 4 MB
  • Il caricamento di video usa fino a 8 MB
  • Se si guardano circa 40 foto, il consuma sarà di 1 MB

Netflix

Tra le più note piattaforme di streaming, Netflix trasmette contenuti ad oltre 167 milioni di consumatori. App presente su svariati tipi di dispositivi, stando alle fonti, registra un consumo dati che si basa sul livello della qualità video:



  • Una bassa qualità ha un consumo di 0,3 GB orari
  • Una qualità standard consuma 0,7 GB all’ora
  • La qualità alta invece usa fino a 3 GB all’ora in HD e 7 GB in Ultra HD

Spotify

Per chi ama la musica c’è Spotify, un’app di streaming di contenuti musicali con più di 286 milioni di ascoltatori su svariate tipologie di dispositivi, dallo smartphone alle tv fino allo smartwatch. L’uso di giga da parte di Spotify dipende dalla qualità di ascolto:

  • Se è normale, allora il consumo sarà di 43 MB per ora ovvero 1,43 GB al mese
  • Se è alta, si consumeranno 72 MB all’ora per 2,23 GB mensili
  • Infine se è massima, si useranno 144 MB all’ora ossia 4,46 GB al mese

Fonte dei dati: internet-casa.com



- Annuncio pubblicitario -

Articolo precedenteCardi B, foto con la sua Lamborghini
Prossimo articoloKendall Jenner stilosa su Instagram
Regalino De Vincentiis nasce nel 1 settembre 1974 ad Ortona (CH) in Abruzzo nel cuore della costa adriatica. Inizia ad appassionarsi alla progettazione grafica nel 1994 trasformando la sua passione in lavoro e diventando un grafico. Nel 1998 crea Studiocolordesign, un’Agenzia di comunicazione e Pubblicità rivolta a chi vuole impostare o rinnovare la propria immagine aziendale.Mette a disposizione del cliente la sua competenza e professionalità, per fornire le migliori soluzioni per ottenere un risultato su misura in base alle esigenze e all’identità dell’azienda.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.