OJ Simpson rompe il silenzio: “Non sono io il padre di Khloe Kardashian”

0
- Annuncio pubblicitario -
Khloe Kardashian

Non è una novità che nella famiglia Kardashian-Jenner si creano dinamiche famigliari scomode o particolari. In questo casso, però, era già noto che O.J. Simpson non fosse il padre naturale di Klhoé Kardashian. La questione, infatti, è stata ribadita in diverse occasioni sia dalla diretta interessata Khloé che dalla madre Kris Jenner. Il padre della terzogenita di casa Kardashian è l’avvocato Robert Kardashian. Quest’ultimo è divenuto famoso proprio per aver difeso O.J. Simpson, suo amico, nel processo che lo vedeva tra i maggiori indiziati per l’omicidio della moglie Nicole Brown Simpson, amica di Kris. Robert Kardashian è deceduto nel 2003 dopo una battaglia con il cancro, ma nemmeno la sua morte ha messo un punto alle dicerie sull’infedeltà di Kris Jenner.

LEGGI ANCHE > Khloé Kardashian non lascerà mai dormire sua figlia True a casa di Kourtney: perché? 

- Annuncio Pubblicitario -

Khloé Kardashian padre: la somiglianza con OJ

L’argomento legato alla paternità di Khloé è stato toccato diverse volte nel programma televisivo Keeping Up With The Kardashians. Il gossip riguardante la paternità confusa di Khloé nasce dalla vicinanza delle famiglie Simpson-Kardashian. Un’amicizia tra famiglie che avrebbe portato allo scandalo, giungendo alla conclusione di una presunta relazione clandestina. Effettivamente, se andiamo ad analizzare le caratteristiche fisiche di Khloé, possiamo notare che la sua statura è completamente distante da quella delle sorelle maggiori. Kim e Kourtney oltre ad essere di altezza più bassa, hanno i lineamenti del viso diversi da quelli della sorella. Il volto di Khloè, infatti, viene spesso messo a confronto con quello di O.J. per via della somiglianza nei tratti somatici.

OJ Simpson rompe il silenzio:
Foto: Foto: Blackgrid /IPA – Instagram @kimkardashian

LEGGI ANCHE > Kim Kardashian, perché continua a invitare Kanye West agli eventi di famiglia?

- Annuncio pubblicitario -

O.J. Simpson oggi: la sua versione sulla vera paternità di Khloé

O.J. Simpson ha finalmente deciso di dire la sua verità. Simpson ha smentito tutti i gossip ma non si è risparmiato nel lanciare frecciatine a Kris Jenner. Le sue parole lasciano a bocca aperta: “Ho sempre pensato che fosse una ragazza carina e gentile ma…ero solito frequentarmi con delle top model. Il rumor non è vero, neanche lontanamente”. Secondo ciò che dice, non avrebbe mai potuto avere un figlio o una figlia con Kris. Sia per la mancanza di attrazione fisica sia perchè non era all’altezza dei suoi canoni di bellezza. L’uomo, non si è trattenuto dal rilasciare accuse ancor più pesanti.


LEGGI ANCHE > Khloé Kardashian non lascerà mai dormire sua figlia True a casa di Kourtney: perché?

Come avete appena letto, possiamo dire che Simpson non sia precisamente definibile come galantuomo. Infatti non ci ha messo molto tempo prima di lanciare nuove allusioni e accuse nei confronti di Kris e della ipotetica paternità di Khloé. L’uomo fa capire, non troppo tra le righe che in realtà, il padre di Khloé potrebbe essere un terzo soggetto. Simpson dichiara: “Beh, ho sentito la famiglia dire qualcosa su un cuoco o qualcosa del genere, ma non lo so”. L’ex giocatore di football, rilasciando questa rivelazione, dà un chiaro segnale e se ne lava le mani. Facendo così cadere tutti i sospetti e i gossip su un terzo presunto padre.

- Annuncio pubblicitario -
Articolo precedenteRe Carlo verso il perdono? Pagherà al Principe Andrea la scorta privata
Prossimo articoloBassa tolleranza alla frustrazione, una bomba a orologeria emotiva
Questa sezione del nostro Magazine si occupa anche della condivisione degli articoli più interessanti, belli e di rilievo editati da altri Blog e dai Magazine più importanti e rinomati presenti nel web e che hanno permesso la condivisione lasciando i loro feed aperti allo scambio. Questo viene fatto gratuitamente e senza scopo di lucro ma col solo intento di condividere il valore dei contenuti espressi nella comunità del web. Quindi…perché scrivere ancora su argomenti quali la moda? Il make-up? Il gossip? L'estetica, la bellezza e Il sesso? O altro ancora? Perché quando lo fanno le donne e la loro ispirazione tutto prende una nuova visione, una nuova direzione, una nuova ironia. Tutto cambia e tutto s’illumina con nuove tonalità e sfumature, perché l'universo femminile è un enorme tavolozza con infiniti e sempre nuovi colori! Un’intelligenza più arguta, sottile, sensibile, più bella… …e il bello salverà il mondo!