Meghan Markle, il racconto shock: “La stanza di Archie aveva preso fuoco”

0
- Annuncio pubblicitario -
Meghan Markle Mail on Sunday

Il 23 agosto è uscito Archetypes, il podcast della duchessa di Sussex Meghan Markle. Lo scopo di questo nuovo progetto è quello di raccontare tutto quello che è accaduto a lei e alla sua famiglia durante la permanenza a Buckingham Palace. Durante la puntata che ha visto ospite la campionessa di tennis Serena Williams la duchessa ha parlato della forza e in particolare dell’essere madri. E, ad un certo punto, Meghan ha raccontato uno spiacevole episodio che l’ha molto segnata.

 LEGGI ANCHE > Meghan Markle non sopporta una sua vicina di casa molto famosa: di chi si tratta?

L’ evento spiacevole di cui ha parlato ha visto convolto il piccolo Archie, il suo primogenito. Il tutto è avvenuto quando il principino aveva solo solo quattro mesi e mezzo, più in particolare nel 2019. Meghan e Harry erano impegnati in un viaggio istituzionale in Sudafrica. I duchi di Sussex, data la tenera età di Archie, lo avevano ovviamente portato con loro ma, per poter presenziare ai loro impegni, avevano avuto l’aiuto di una tata.

- Annuncio Pubblicitario -

Harry e Meghan Markle netflixFoto: IPA

- Annuncio pubblicitario -

 

LEGGI ANCHE > Lady Diana avrebbe predetto la sua morte: emerge l’inquietante messaggio

La duchessa, a proposito dell’incidente, ha così raccontato : “Quando siamo partiti per il nostro tour in Sud Africa, siamo atterrati con Archie, che all’epoca aveva 4 mesi e mezzo. Nel momento in cui siamo atterrati, abbiamo dovuto lasciare Archie in questa unità abitativa in cui ci avevano ospitato”. Insieme al piccolo c’era la tata Lauren che, con il senno di poi, è stata davvero fondamentale.

LEGGI ANCHE > È ufficiale, i duchi di Cambridge lasciano Londra: ecco dove andranno


Meghan Markle podcast: cos’è successo ad Archie?

“Finito l’impegno, entriamo in macchina e ci dicono: ‘C’è stato un incendio nella vostra residenza’ Cosa? ‘C’è stato un incendio nella stanza del bambino’. Cosa?” ha raccontato Meghan. La tragedia, fortunatamente, è stata scampata grazie alla tata Lauren, che invece di portare subito il bimbo nella nursery per il riposino, aveva pensato di portarlo con sé al piano di sotto per uno spuntino. “In quel lasso di tempo in cui è scesa al piano di sotto la stufa nella stanza del bambino ha preso fuoco. Non c’era nessun rilevatore di fumo. Qualcuno ha sentito solo l’odore di bruciato in fondo al corridoio ed è entrato, mettendoli in sicurezza” ha aggiunto la duchessa. E infine non è mancata una frecciatina alla famiglia reale: “L’attenzione finisce per essere su come si appare invece che su come ci si sente. E a nessuno, a quanto pare, questo interessa”.

Meghan harry netflix
Foto: Robin Utrecht/ABACAPRESS.COM/IPA
- Annuncio pubblicitario -
Articolo precedenteOrnella Muti contro Chiara Ferragni: “Per i figli fa scelte poco etiche”
Prossimo articoloManuel Bortuzzo, il bacio su Instagram con una misteriosa ragazza: chi è lei
Questa sezione del nostro Magazine si occupa anche della condivisione degli articoli più interessanti, belli e di rilievo editati da altri Blog e dai Magazine più importanti e rinomati presenti nel web e che hanno permesso la condivisione lasciando i loro feed aperti allo scambio. Questo viene fatto gratuitamente e senza scopo di lucro ma col solo intento di condividere il valore dei contenuti espressi nella comunità del web. Quindi…perché scrivere ancora su argomenti quali la moda? Il make-up? Il gossip? L'estetica, la bellezza e Il sesso? O altro ancora? Perché quando lo fanno le donne e la loro ispirazione tutto prende una nuova visione, una nuova direzione, una nuova ironia. Tutto cambia e tutto s’illumina con nuove tonalità e sfumature, perché l'universo femminile è un enorme tavolozza con infiniti e sempre nuovi colori! Un’intelligenza più arguta, sottile, sensibile, più bella… …e il bello salverà il mondo!