Kim Kardashian, look shock: nella nuova cover è quasi irriconoscibile

0
- Annuncio pubblicitario -
kim-kardashian

Kim Kardashian è comparsa sulla copertina del numero di settembre di Interview. In primo piano il suo celebre lato B, incorniciato da un sospensorio. Il look proposto dall’imprenditrice americana l’ha resa quasi irriconoscibile: bionda che più bionda non si può e con le sopracciglia sbiancate. Kim si è presa la copertina del magazine perché ha rilasciato un’intervista sul nuovo American Dream, all’insegna della libertà del proprio corpo. Non è un caso che numero di settembre del Magazine voglia raccontare l’America per mezzo di colei che è diventata uno dei suoi simboli.


LEGGI ANCHE > Kim Kardashian nei panni di una Barbie aliena super sexy, gli scatti sono spaziali

- Annuncio Pubblicitario -

La fondatrice di Skims, 41 anni, non fa mistero di essere molto camaleontica, capace di mutare il look a seconda delle circostanze. In questo caso la più nota tra le Kardashian si è affidata completamente alla sua squadra e alla fotografa Nadia Lee Cohen. Di lei Kim ha detto: “Oh mio Dio. Mi è piaciuto molto. È la prima fotografa con cui sono andata a pieno ritmo“. Per quanto riguarda lo sfondo si è optato per una maxi bandiera a stelle e strisce che rimanda all’icona copertina di un pezzo della musica americana, ovvero Born in the U.S.A. di Bruce Springsteen.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Kim Kardashian (@kimkardashian)

- Annuncio pubblicitario -

 

LEGGI ANCHE > Kim Kardashian e Pete Davidson, nessun ritorno di fiamma

Nella copertina in questione si vede Springsteen indossare degli skinny jeans, una maglietta bianca e il sedere, in questo caso coperto, in primo piano. Il tutto incorniciato dalle strisce bianche e rosse della bandiera statunitense. Esattamente come gli scatti che vedono Kim protagonista. Lei ha indossato un look total denim firmato Bottega Veneta, ma con i pantaloni abbassati. Nel caso dell’imprenditrice americana viene infatti messo in mostra un jockstrap, un sospensorio sportivo, che evidenzia il suo iconico lato B. Questo è decisamente un gesto provocatorio e per nulla casuale.

LEGGI ANCHE > Kim Kardashian ha ridotto il suo grasso: tutto merito del laser Morpheous

Kim Kardashian nuovo look: gli incredibili scatti sulla copertina di Interview

Il posare con l‘intimo fuori dai pantaloni è un’eredità di quello stile Y2K che attualmente sta tornando di moda. Le iniziatrici di questo trend possono essere considerate Dua Lipa e Julia Fox in quanto sono state le prime a presentarsi in pubblico mostrando liberamente il loro intimo. L’intimo che si mostra, che può essere un sospensorio o un boxer, è immagine simbolo di come il privato si sia fuso con il pubblico. Mostrarlo indica una vera e propria rivendicazione della libertà sul proprio io e sul proprio corpo. Quindi si può pensare che il “Sogno Americano” di cui parla Kim riguardi un’emancipazione dai vecchi tabù?

Kim Kardashian, look shock: nella nuova cover è quasi irriconoscibile
Foto: Instagram @kimkardashian

foto

- Annuncio pubblicitario -
Articolo precedenteElena Morali arrestata in Thailandia: Luigi Favoloso svela i dettagli della disavventura
Prossimo articoloIlary Blasi e i misteriosi scatti in hotel: ma non viveva all’EUR?
Questa sezione del nostro Magazine si occupa anche della condivisione degli articoli più interessanti, belli e di rilievo editati da altri Blog e dai Magazine più importanti e rinomati presenti nel web e che hanno permesso la condivisione lasciando i loro feed aperti allo scambio. Questo viene fatto gratuitamente e senza scopo di lucro ma col solo intento di condividere il valore dei contenuti espressi nella comunità del web. Quindi…perché scrivere ancora su argomenti quali la moda? Il make-up? Il gossip? L'estetica, la bellezza e Il sesso? O altro ancora? Perché quando lo fanno le donne e la loro ispirazione tutto prende una nuova visione, una nuova direzione, una nuova ironia. Tutto cambia e tutto s’illumina con nuove tonalità e sfumature, perché l'universo femminile è un enorme tavolozza con infiniti e sempre nuovi colori! Un’intelligenza più arguta, sottile, sensibile, più bella… …e il bello salverà il mondo!