Incidente a Ciao Darwin, i legali di Bonolis replicano alle accuse

0
- Annuncio pubblicitario -

Paolo Bonolis e Luca Laurenti foto

Gabriele Marchetti, concorrente di Ciao Darwin rimasto paralizzato durante una delle prove del programma, ha di recente rilasciato un’intervista al Corriere della Sera. Ai microfoni del quotidiano, l’uomo ha spiegato come la sua vita dal giorno dell’incidente sui rulli durante la prova del Genodrome non sia più la stessa e di come sia costretto all’assistenza quotidiana della moglie e del figlio. Durante la sua intervista ha inoltre sottolineato la mancanza di attenzione che Paolo Bonolis, conduttore del programma, avrebbe mostrato nei suoi confronti.

LEGGI ANCHE > Ciao Darwin, il concorrente paralizzato: “Nessuna chiamata da Bonolis”

I legali del conduttore hanno dunque replicato all’accusa, spiegando come in realtà Bonolis nei giorni successivi all’incidente si fosse mostrato interessato alla salute del concorrente chiamando sia la moglie che il figlio, come confermato dagli stessi legali dell’uomo. Qualche mese più tardi anche la moglie di Bonolis si sarebbe mostrata interessata chiamando la moglie di Gabriele, Sabrina.

Incidente a Ciao Darwin, i legali di Bonolis replicano alle accuse
Foto: Mediaset

 

- Annuncio pubblicitario -

- Annuncio Pubblicitario -




 LEGGI ANCHE > Ciao Darwin, due dirigenti Mediaset a processo per il concorrente paralizzato: tutti gli aggiornamenti

Come confermato dai legali e dalla procura, Gabriele Marchetti ha ritirato la denuncia dopo essere stato rimborsato dalla RTI ( a cui aveva fatto causa insieme a due addetti alla sicurezza del programma che si occuparono anche della selezione dei personaggi), ma sulla somma risarcita c’è totale riservatezza.

LEGGI ANCHE > Ciao Darwin, pronto a tornare in tv? Ecco tutti gli indizi che farebbero pensare di sì…

Ciao Darwin incidente, la vita di Marchetti oggi

Dopo l’incidente del 17 aprile 2019, Gabriele Marchetti conduce una vita del tutto diversa. “Le mie giornate sono noiose, poiché molto lunghe”, ha affermato l’uomo ricordando l’incidente. “Per me è stato il crollo totale, come per i miei familiari, ci siamo ritrovati da un giorno all’altro con la vita stravolta”. “Ero contento di partecipare ad una trasmissione televisiva” ha inoltre aggiunto Gabriele, che ha concluso dicendo: “Avevo condiviso tutto con mia moglie Sabrina e mio figlio Simone, speravo di passare una serata diversa e divertirmi”.

Paolo Bonolis, C'è posta per te
Paolo Bonolis, C’è posta per te – Foto: Ufficio stampa Mediaset
- Annuncio pubblicitario -

Articolo precedenteBritney Spears si tutela: firmato il contratto prematrimoniale con Sam Asghari
Prossimo articoloIl tuo buffering emotivo è a prova di stress?
Questa sezione del nostro Magazine si occupa anche della condivisione degli articoli più interessanti, belli e di rilievo editati da altri Blog e dai Magazine più importanti e rinomati presenti nel web e che hanno permesso la condivisione lasciando i loro feed aperti allo scambio. Questo viene fatto gratuitamente e senza scopo di lucro ma col solo intento di condividere il valore dei contenuti espressi nella comunità del web. Quindi…perché scrivere ancora su argomenti quali la moda? Il make-up? Il gossip? L'estetica, la bellezza e Il sesso? O altro ancora? Perché quando lo fanno le donne e la loro ispirazione tutto prende una nuova visione, una nuova direzione, una nuova ironia. Tutto cambia e tutto s’illumina con nuove tonalità e sfumature, perché l'universo femminile è un enorme tavolozza con infiniti e sempre nuovi colori! Un’intelligenza più arguta, sottile, sensibile, più bella… …e il bello salverà il mondo!