Il principe Alberto di Monaco è risultato positivo al Coronavirus

0
- Annuncio pubblicitario -

Il Principe Alberto di Monaco, a 62 anni, è il primo capo di stato a risultare positivo al tampone per Coronavirus: sta bene

Il Covid-19 ha colpito il primo principe. Il primo tra i regnanti del mondo a risultare positivo al Coronavirus è Alberto II di Monaco.



** Il Coronavirus colpisce le Royal Family: ci sono i primi positivi**

La notizia è stata confermata con una dichiarazione ufficiale della famiglia reale che dice:

«Il Principe Alberto II di Monaco, che aveva fatto il test all’inizio di questa settimana, è positivo al Covid-19.

- Annuncio pubblicitario -

Il suo stato di salute non è fonte di preoccupazione. Il sovrano principe è seguito da vicino dal suo staff medico e da specialisti al Princess Grace Hospital Center (CHPG)».

Al momento non è chiaro se la moglie del principe Alberto, la principessa Charlene, e i loro due figli, Gabriella e Jacques, siano stati testati per il virus.

**Harry e Meghan in quarantena, hanno avuto contatti con persone positive al Covid-19**

- Annuncio Pubblicitario -


(Continua sotto la foto) 

Per il momento non ci sono informazioni ufficiali su come il principe Alberto, 62 anni, possa aver contratto il virus.

Tuttavia è stato assicurato che verranno date costanti informazioni e aggiornamenti sulla sua salute.

Il palazzo ha affermato che il Principe Alberto chiede al suo popolo monegasco di «rispettare le misure di prevenzione, mantenere la distanza e di limitare i contatti con gli altri».

«Solo un’osservazione rigorosa delle regole di quarantena ostacolerà la propagazione del coronavirus».

The post Il principe Alberto di Monaco è risultato positivo al Coronavirus appeared first on Grazia.

- Annuncio pubblicitario -