Il funerale della Regina Elisabetta: la commozione di Carlo e il silenzio di Harry durante l’inno

0
- Annuncio pubblicitario -
Funerali Regina Elisabetta

Si è da poco conclusa la cerimonia dei funerali della Regina Elisabetta a Westminster, dando inizio alla lunga processione del feretro verso Wellington Arch, ma l’attenzione è stata catturata da due episodi. Se re Carlo, durante l’inno a lui dedicato, si è mostrato visibilmente commosso di fronte alla bara della madre, scegliendo di non nascondere il dolore per la perdita della madre; secondo alcuni Harry, poco inquadrato nel corso della cerimonia, sarebbe rimasto in silenzio durante l’inno.


LEGGI ANCHE > LIVE BLOG – Addio alla Regina Elisabetta: il racconto dei funerali direttamente da Londra

In seguito alle benedizioni delle più alte cariche ecclesiastiche presenti a Westminster, nell’abbazia è risuonato il celebre inno “God Save the King” in omaggio ad un nuovo capitolo della monarchia inglese, capitanata da re Carlo. Seduto esattamente dietro al re c’era Harry, con affianco la moglie Meghan Markle, che ha catturato però l’attenzione, non tanto per la commozione, ma per la sua reticenza durante l’inno dedicato al padre.

- Annuncio Pubblicitario -

Harry funerale regina inno
Foto: Screenshot live DailyMail

LEGGI ANCHE > LIVE DA LONDRA: La commozione del popolo in attesa da giorni per un ultimo saluto alla Regina

- Annuncio pubblicitario -

Il gesto di Harry non è stato ancora confermato, in quanto il principe e la consorte Meghan sono stati poco inquadrati durante le dirette delle televisioni britanniche durante le celebrazione del funerale della Regina Elisabetta. Un elemento che già restituisce un sentiment dei media inglesi nei confronti della coppia che ha sconvolto le dinamiche della Corona inglese degli ultimi anni.

LEGGI ANCHE > LIVE DA LONDRA: Il funerale della Regina, i bambini e le sedie da campeggio

Harry funerale regina inno: l’ennesimo gesto di ribellione

Qualora il silenzio poi dovesse essere confermato sarebbe un segnale forte, una forma di protesta – e di ennesima ribellione – che diventa ancora più forte nel momento in cui avviene in mondo visione. Inoltre il linguaggio del corpo ha reso evidente un disagio e tensione da parte di Meghan che abbiamo visto in un ruolo marginale e isolata. Le premesse quindi per il riavvicinamento, tanto citato in questi giorno, sembrerebbero non essere buone.

- Annuncio pubblicitario -
Articolo precedenteLa frequentazione tra Elodie e Iannone è ormai certezza, ma quando è iniziata?
Prossimo articoloVirginia Stablum da Uomini e Donne a Miss Universo Italia: ora si vola in finale
Questa sezione del nostro Magazine si occupa anche della condivisione degli articoli più interessanti, belli e di rilievo editati da altri Blog e dai Magazine più importanti e rinomati presenti nel web e che hanno permesso la condivisione lasciando i loro feed aperti allo scambio. Questo viene fatto gratuitamente e senza scopo di lucro ma col solo intento di condividere il valore dei contenuti espressi nella comunità del web. Quindi…perché scrivere ancora su argomenti quali la moda? Il make-up? Il gossip? L'estetica, la bellezza e Il sesso? O altro ancora? Perché quando lo fanno le donne e la loro ispirazione tutto prende una nuova visione, una nuova direzione, una nuova ironia. Tutto cambia e tutto s’illumina con nuove tonalità e sfumature, perché l'universo femminile è un enorme tavolozza con infiniti e sempre nuovi colori! Un’intelligenza più arguta, sottile, sensibile, più bella… …e il bello salverà il mondo!