Heather Locklear: la triste fine e la lenta ripresa (forse)…

0
- Annuncio pubblicitario -

Tutti sono concordi nel definire la popolare attrice di Dinasty e Melrose Place “una ex star

E’ il 1993 quanto all’attrice viene proposto di partecipare alla serie televisiva Melrose Place; gli ascolti, in quel periodo, non andavano molto bene, ma l’arrivo di Heather cambiò tutto, portandolo al successo. Purtroppo poi il destino ha avuto in serbo per lei una brutta sorpresa.





Dopo la fine di Melrose, Heather viene subito assunta nella sit-com Spin City al fianco di Michael J. Fox prima e di Charlie Sheen poi, fino al  2002. Nel 2004 Heather recita poi nella sfortunata serie LAX che chiude dopo pochi episodi. Nel 2009, dopo diverse smentite, è stato confermato che Heather riprenderà il ruolo di Amanda Woodward nella nuova versione di Melrose Place con una partecipazione ricorrente ma purtroppo la serie non ebbe successo

- Annuncio pubblicitario -

I PROBLEMI DI SALUTE MENTALI

Heather iniziò ad avere problemi di dipendenza da droghe e 2008 e fu ricoverata in clinica a causa di una forte depressione. Heather è stata arrestata a Santa Barbara in California il 27 settembre 2008 per guida sotto effetto di stupefacenti. In seguito un test del sangue ha dimostrato che la Locklear non era sotto l’effetto né di droghe né di alcool, ma Lee Carter, un magistrato di Santa Barbara, ha dichiarato che, secondo la sua opinione, i farmaci assunti dall’attrice l’avrebbero di fatto resa un pericolo nel guidare un autoveicolo. Il 2 gennaio 2009, la Locklear è stata condannata ad una multa di 700 dollari e a seguire un corso di guida sicura.

Nel 2011 la polizia intervenne nuovamente durante una lite con l’allora fidanzato Jack Wagner, ma in quel caso nessuno dei due volle sporgere denuncia.

- Annuncio Pubblicitario -

Tra febbraio e giugno 2018, infatti, Heather Locklear aggredì alcuni poliziotti ed un paramedico che, su richiesta della famiglia, erano intervenuti per calmare la donna.

Questa aggressione le costò cara; il giudice del tribunale di Los Angeles, infatti, ha deciso che l’attrice avrebbe dovuto passare 30 giorni in un centro di salute mentale.




LA LENTA RIPRESA

Dopo la condanna la vita della Locklear è diventata molto più tranquilla, si dedica al giardinaggio e la cucina per i suoi genitori, ha appena festeggiato la laurea di sua figlia e ha trovato un nuovo amore, un suo ex compagno di liceo Chris Heisser. Ha dichiarato di essere sobria da piu’di un anno



L’articolo Heather Locklear: la triste fine e la lenta ripresa (forse)… proviene da Noi degli 80-90.

- Annuncio pubblicitario -