Euphoria, i nudes di Sydney Sweeney inviati ai suoi parenti: “Un gesto vergognoso”

0
- Annuncio pubblicitario -
Sydney Sweeney

Sydney Sweeney ha parlato del suo ruolo di Cassie nella serie Euphoria, in particolare concentrandosi sulle scene di nudo che ha girato. L’attrice, nominata agli Emmy, in un’intervista rilasciata a GQ, ha spiegato i lati negativi dell’attenzione ottenuta dalla serie. Dopo la prima stagione di Euphoria, alcuni utenti sui social hanno condiviso sui profili i frame delle sue scene di nudo per poi taggare i suoi familiari.

LEGGI ANCHE > Vi presentiamo Sydney Sweeney, l’incantevole protagonista di Euphoria

Sydney Sweeney nudes Euphoria: l’attrice condanna il comportamento dei troll

Sydney Sweeney, a proposito della situazione, si è espressa affermando che il tutto era disgustoso e ingiusto: “Vi assicuro che i miei cugini non hanno bisogno di vedere questa roba. È assolutamente disgustoso e ingiusto”. Ha continuato dicendo: “Parliamo di un personaggio che affronta il problema di essere una persona sessualizzata a scuola e poi il pubblico che fa esattamente la stessa cosa”. Ma Sydney non ha intenzione di abbandonare i riflettori.

- Annuncio Pubblicitario -

Sydney Sweeney chi è
Foto: Instagram

LEGGI ANCHE > Euphoria, il sexy costume da bagno di Cassie ha una lista di attesa di 500 persone

- Annuncio pubblicitario -

“Sono un’artista, interpreto personaggi. Questo fatto mi fa solo venire più voglia di interpretare personaggi che fanno arrabbiare la gente“. Sydney ha condiviso pensieri molto simili in un’intervista del 2021 con Teen Vogue, sottolineando che ha “messo in un compartimento stagno” le sue scene di nudo. Sydney Sweeney ha spiegato di riuscire a scindere perfettamente il personaggio di Cassie, compreso delle scene di nudo, e la sua persona reale, Sydney, che non appartiene affatto a quello che è apparso in Euphoria.

LEGGI ANCHE > Euphoria 3, tutto quello che sappiamo sulla nuova stagione


Sydney Sweeney Euphoria: l’attrice distingue tra la sua persona e il personaggio di Cassie

Sydney Sweeney ha detto: “Il modo più semplice in cui ho gestito queste scene di nudo, e non tutti saranno d’accordo, è che ho fatto in modo che quando vedo quelle foto, penso subito: ‘Quella non sono io. Quella è Cassie. O è Pippa. Si vede il personaggio, non Sydney’”. Sydney vorrebbe che anche le persone che guardano la serie fossero in grado di separare la realtà dalla finzione: “Le persone dimenticano sempre che sto interpretando un personaggio. La gente pensa: ‘Oh, si spoglia sullo schermo, è un sex symbol‘. E io proprio non riesco ad accettare questa cosa. Non ho problemi con quelle scene e non smetterò di farle, ma vorrei che ci fosse un modo più semplice per avere una conversazione aperta su ciò che le persone pensano degli attori”.

- Annuncio pubblicitario -
Articolo precedenteAmber Heard di nuovo in tribunale: l’attrice denuncia la sua assicurazione
Prossimo articoloJust Dance 2023, Sangiovanni e Giulia Stabile insieme nel videogioco: ecco cosa sappiamo
Questa sezione del nostro Magazine si occupa anche della condivisione degli articoli più interessanti, belli e di rilievo editati da altri Blog e dai Magazine più importanti e rinomati presenti nel web e che hanno permesso la condivisione lasciando i loro feed aperti allo scambio. Questo viene fatto gratuitamente e senza scopo di lucro ma col solo intento di condividere il valore dei contenuti espressi nella comunità del web. Quindi…perché scrivere ancora su argomenti quali la moda? Il make-up? Il gossip? L'estetica, la bellezza e Il sesso? O altro ancora? Perché quando lo fanno le donne e la loro ispirazione tutto prende una nuova visione, una nuova direzione, una nuova ironia. Tutto cambia e tutto s’illumina con nuove tonalità e sfumature, perché l'universo femminile è un enorme tavolozza con infiniti e sempre nuovi colori! Un’intelligenza più arguta, sottile, sensibile, più bella… …e il bello salverà il mondo!