Crema mani fai da te: 5 ricette facili da fare a casa!

0
- Annuncio pubblicitario -









Per sfoggiare mani dalla pelle morbida e vellutata è necessario prendersene cura con costanza attraverso trattamenti di bellezza semplici ma efficaci che possono anche essere comodamente fatti in casa.
Questa parte del corpo infatti, viene spesso tralasciata, ma essendo molto esposta, richiede una accurata skin care, proprio come la pelle del viso e quella del corpo.
Temperature rigide, lavaggi frequenti e l’utilizzo di detergenti o detersivi aggressivi possono contribuire a rendere le mani secche e screpolate, è per questo che una crema idratante e nutriente applicata con regolarità non può che essere un vero toccasana per delle mani in salute e dall’aspetto impeccabile.

La buona notizia è che possiamo preparare una crema mani fatta in casa con grande facilità: bastano pochi ingredienti di facile reperibilità, la maggior parte dei quali si trova già nella nostra dispensa della cucina o in bagno. Uno di questi è l’olio essenziale di lavanda, utile per molte preparazioni e creme fai da te, in virtù delle sue proprietà cicatrizzanti e lenitive.

Qui di seguito potete trovare cinque ricette semplici e veloci per realizzare una crema mani fai da te super efficace e sfoggiare delle mani perfette.

- Annuncio pubblicitario -









1. Crema mani al burro di karitè

Una preparazione a base di burro di karitè, dalle virtù calmanti ed emollienti, a cui si unisce l’azione protettiva e antiossidante del burro di cacao, dovuta in primis dall’acido linoleico contenuto in esso.
Al mix già efficace di per sé, viene poi aggiunto l’olio di mandorle dolci, per rendere il tutto ancora più morbido e avvolgente, e l’olio essenziale di lavanda, un cicatrizzante naturale, perfetto in caso di presenza di taglietti e screpolature.

Fate sciogliere in un pentolino 200 grammi di burro di karitè e 20 grammi di burro di cacao; una volta fuso, aggiungete un cucchiaino di olio di madorle e qualche goccia di olio essenziale di lavanda. Potete optare anche per degli altri oli essenziali, in base a gusti ed esigenze personali. Abbiate però cura di optare per quelli dalle virtù idratanti ed emollienti.

Mescolate quindi il tutto, applicatelo con dolcezza, eseguendo anche massaggi delicati.
Potete conservare l’amalgama ottenuto in un barattolo di vetro e riporlo in un luogo asciutto e al riparo dalla luce per utilizzarlo anche in seguito.

2. Miele e yogurt

Questa ricetta di bellezza dal potere imbattibile prevede il mix di due ingredienti naturali dall’azione fortemente nutritiva. A questi (3 cucchiai di yogurt + 2 di miele) si aggiunga anche il succo di mezzo limone e si otterrà un composto ideale per lenire le mani screpolate.

Se le vostre mani sono particolarmente secche, potete optare per la seguente combinazione: miele + uovo + un cucchiaio di olio extravergine di oliva.

Entrambi i rimedi naturali sono indicati anche per rafforzare le unghie.

3. Crema mani fai da te all’aloe vera

Una ricetta semplicissima che promette però risultati immediati e miracolosi: una soluzione a base di gel di aloe vera diluita con gocce di olio di oliva per un mix dalle virtù rinfrescanti e rigeneranti e dal potere detox. Potete anche sostituire quest’ultimo con del succo di mandorle dolci, per un’azione più dolce ed emolliente.

Se desiderate una consistenza ancora più cremosa e morbida, potete aggiungere all’aloe un cucchiaio di yogurt magro; in questo caso, potete anche lasciare agire il composto per circa 10-15 minuti, come fosse una maschera vera e propria per regalare una dose di idratazione ancora più intensa alle vostre mani. Una volta terminato, risciacquate con un po’ di acqua tiepida.

4. Cera d’api e olio di cocco

L’olio di cocco è un vero toccasana per la pelle secca: contribuisce a ristrutturarla e proteggerla da aggressioni esterne, regalandole un immediato senso di idratazione e nutrimento.

Prendetene due cucchiai e unitevi una noce di cera vergine d’api, ideale per dare consistenza al composto. Poi unite 20 grammi di burro di cacao e due cucchiaini di olio di oliva, mettete il tutto in una pentola e fate cuocere a fuoco lento, mescolando con cura.

Quando sarà ben amalgamato, lasciate raffreddare la preparazione ottenuta e unitevi un po’ di gocce di olio essenziale di limone e bergamotto per dare profumazione alla crema ottenuta e renderla più fresca ed energizzante.

5. Crema nutriente all’avocado

L’avocado è uno dei rimedi naturali più efficaci in campo beauty, utilizzato per garantire il benessere di pelle, unghie e capelli in virtù delle sue proprietà nutrienti, lenitive e antiossidanti.

Schiacciate l’avocado per ottenerne una polpa ricca e oleosa, dal potere fortemente emolliente, aggiungete un tuorlo d’uovo e qualche goccia di limone, mescolate il tutto e spalmatene una piccola quantità sulle mani.

Prima di procedere con l’applicazione, potete anche dare un tocco finale alla vostra preparazione, unendovi uno o più oli essenziali, come quello di calendula o camelia, per regalare una profumazione più intensa e gradevole.

Se vi sentite le mani particolarmente secche e screpolate, non limitatevi a stenderne una noce, ma lasciate la crema in posa per 15-20 minuti, applicandone una generosa quantità, per farne assorbire gli attivi con più efficacia. Sciacquate infine con acqua tiepida.
Con questo mix super nutriente non potranno che trarne vantaggio anche unghie e cuticole.

Manicure nude: tutte le sfumature dello smalto dall’effetto naturale© Pinterest / ffffound.com
© Pinterest / ameblo.jp
© Pixel Formula
© Pinterest / etsy.com
© Pinterest / bloglovin.com
© Pixel Formula
© Pinterest / bloglovin.com
© Pinterest / ameblo.jp
© Pinterest / rstyle.me
© Pinterest / shop.byrdie.com
- Annuncio pubblicitario -