Coronavirus, Lady Gaga: “Siamo un mondo solo”

0
- Annuncio pubblicitario -









“Lettera d’amore al mondo” così Lady Gaga ha definito l’evento “One World Together At Home” da lei organizzato e andato in onda la notte del 18 Aprile per ringraziare e sostenere gli operatori sanitari in prima linea per combattere l’emergenza Covid-19 che sta colpendo tutto il mondo.
Otto ore di show e oltre 70 Artisti da tutto il mondo hanno preso parte all’evento esibendosi dalle proprie case: da Paul McCartney ai Rolling Stones, Elton John, Sam Smith, Jennifer Lopez, Stevie Wonder, Taylor Swift, Beyoncé e tanti altri!

Artisti che hanno preso parte all’evento ‘One World Together at Home’

Ad aprire le danze è stata la stessa Pop Star Lady Gaga che ha emozionato il pubblico intonando al piano “Smile” di Charlie Chaplin. E non è mancato il tributo all’Italia con il video di due dottoresse italiane oltre alla partecipazione di Andrea Bocelli e Zucchero.

A chiudere il concerto Lady Gaga che insieme a Celine Dion, Andrea Bocelli e John Legend sulle note di “The Preyer” accompagnati al piano da Lang Lang.

Andrea Bocelli, Celine Dion, Lady Gaga e Lang Lang durante la performance di ‘The Prayer’

Al termine del grande evento Global Citizen ha annunciato che sono stati stati raccolti 127,9 milioni di dollari per il fondo di solidarietà destinati all’Oms.

- Annuncio pubblicitario -









Con questo evento in un momento così delicato che tocca tutto il mondo abbiamo potuto notare come la musica unisce gli artisti di tutto il mondo ed è un linguaggio universale che unisce tutti perché in questo momento “Siamo un mondo solo”!

Guarda la performance di Lady Gaga, Celine Dion, John Legend, Andrea Bocelli e Lang Lang sulle note di ”The Prayer”:

By Giulia Caruso

- Annuncio pubblicitario -









LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.