Come mantenere la calma se dovete sposarvi nei prossimi mesi (a rischio quarantena)

0
- Annuncio pubblicitario -









Anne Hathaway matrimonioAnne Hathaway wedding

Chi ha un matrimonio programmato adesso deve fare i conti con possibili rinvii a causa del COVID-19. Ecco come gestire la situazione e mantenere la calma

Matrimonio e quarantena non vanno d’accordo e dobbiamo prenderne atto: contando la preparazione minuziosa che ogni coppia di sposi affronta con mesi e mesi di preparativi e scelte nell’attesa di poter festeggiare il grande giorno, questa proprio non ci voleva.

Al momento l’Italia è zona rossa e per questo motivo, fino a nuove disposizioni, in ogni regione sono vietati i riti civili e religiosi.

E nel caso in cui dovessero aprire alcune regioni?

Se abitiate in una regione rossa e doveste sposarvi a giugno in un’altra regione che non sarà più zona rossa, per esempio, ci sarà comunque da verificare se avrete il permesso di spostarvi. E presumibilmente non sarà così.

- Annuncio pubblicitario -









Esattamente come per tutte le altre attività, si aspettano aggiornamenti in merito ma pare che le situazioni di aggregazione (ricevimenti nuziali compresi) saranno le ultime a essere concesse.

È arrivato dunque il momento di fare un grande respiro e capire cosa fare se dovete sposarvi nei prossimi mesi. Ecco come farlo mantenendo la calma.

(Continua sotto la foto)

Enrico Brignano matrimonio

Cercate risposte concrete dai fornitori coinvolti

Se dovevate sposarvi in primavera avete già rimandato, se invece il matrimonio è previsto in estate potreste ancora essere immersi dai dubbi.

Quello che dovete fare è avere delle risposte dai vostri fornitori.

Confrontatevi con chi doveva sposarvi, con la location e con coloro che avete coinvolto nell’organizzazione.

Cercate chiarimenti e fatevi dire da ognuno quali sono le nuove condizioni: dovete aspettare i decreti ufficiali che prolungano l’isolamento o potete decidere di rimandare fin da subito senza perdere acconti o caparra?

Molti fornitori danno la possibilità di mettere tutto in stand by fino al momento in cui sarà possibile riprogrammare ma senza perdite economiche.

Gossip Girl matrimonio

Chiaritevi le idee insieme

Dopo aver ottenuto le risposte che vi servono, dovete decidere come agire.

Mettetevi a tavolino con il vostro fidanzato e cercate di stabilire quali sono le priorità: sposarvi a tutti i costi e poi festeggiare quando sarà possibile?

Oppure volete rimandare a un matrimonio invernale? O ancora preferite spostare tutto nella primavera/estate 2021?

Decidete insieme quello che vi fa stare meglio e poi comportatevi di conseguenza.

Sarah Jessica Parker vestito bianco

Vivrete il matrimonio in modo diverso (e sarà bellissimo)

Una volta chiariti tutti gli aspetti pratici, avete fatto gran parte del lavoro.

Si tratta solo di rimandare un evento che quando avverrà sarà ancora più carico di emozione e di gioia.

Vedrete il vostro matrimonio nella sua forma più pura, una vera celebrazione dell’amore.

Non darete per scontata la presenza delle persone a voi care ma anzi sarà tutto così emozionante da avere un valore ancora più grande.

È proprio il caso di dire che comunque vada, ne varrà la pena.

The post Come mantenere la calma se dovete sposarvi nei prossimi mesi (a rischio quarantena) appeared first on Grazia.

- Annuncio pubblicitario -