Colazione Natalizia

0
- Annuncio pubblicitario -

Un’idea per un dolce risveglio

 

 

Natale è ormai alle porte… alberi addobbati, luci per strada, ultimi regalini da acquistare… è la magia che ogni anno ci avvolge, trasportandoci in un’atmosfera unica e amata da tutti!

Le luci e colori ci incantano, i film natalizi ci coinvolgono e i regali da fare ci tormentano, ma il bello è anche questo e quasi vorremmo che durasse più a lungo.

- Annuncio pubblicitario -

Le feste sono un modo per ritrovarsi e stare insieme, sono pranzi in famiglia, Cenoni con gli amici, ma anche dolci colazioni per iniziare al meglio la giornata… in fondo basta poco per vivere un’atmosfera magica.

Se non avete ancora pensato a come rendere gustosa la mattina di Natale o delle vostre feste, ho pensato ad una ricetta che farà di sicuro al caso vostro.

 

  • Biscotti di Pan di zenzero

 

Amatissimi nel mondo anglosassone, e ormai anche da noi, i Gingerbread hanno conquistato proprio tutti con il loro sapore ricco e speziato!

A renderli famosi è la tipica forma dell’Omino di Pan di zenzero dell’omonima favola, ma possono essere realizzati in tutte le forme che desiderate: renne, alberelli, stelline o ghirlande.

Gli ingredienti per circa 15 biscotti sono:

  • 5g di zenzero in polvere
  • 350g di farina 00
  • Un pizzico di chiodi di garofano macinati
  • Un pizzico di noce moscata
  • 5g di cannella in polvere
  • ¼ cucchiaino di bicarbonato
  • 160g di zucchero
  • 110g di burro freddo
  • 1 uovo
  • Un pizzico di sale fino
  • 50g di miele

 

Gli ingredienti sembrano tanti, ma il procedimento non è poi così difficile!

Basterà fare una frolla speziata unendo in un mixer tutte le spezie (chiodi di garofano, cannella, noce moscata e zenzero) con il bicarbonato e lo zucchero semolato.

Si uniranno poi il pizzico di sale e il miele e per ultimo si verserà il burro freddo tagliato a dadini.

Frullato il composto ad intermittenza per non scaldare troppo l’impasto, si verserà sul piano di lavoro formando la classica fontana in cui si scenderà l’uovo da incorporare con la forchetta e poi con le mani.

Una volta che l’impasto sarà consistente, si formerà un panetto da far riposare avvolto da una pellicola per almeno 30 minuti.

Trascorso il tempo di riposo, il nostro impasto sarà pronto per essere steso su un piano infarinato (con uno spessore intorno ad 1 cm) e potrà essere ritagliato con le forme che abbiamo scelto.

Trasferiti i biscotti su una teglia rivestita con carta da forno, basterà cuocerli in forno statico preriscaldato a 170° per circa 15 minuti.

Una volta sfornati sarà possibile decorarli con la ghiaccia reale (albumi montati e zucchero a velo) aiutandovi con una sac-à-poche.

 

Inutile dirvi che l’odore che si spargerà nelle vostre cucine vi farà immergere nell’atmosfera natalizia in un istante e mangiandoli vi sembrerà proprio di tornare bambini!

Augurandovi Buone Feste da trascorrere con chi amate, vi invito a provare questa deliziosa ricetta accompagnandola con un buon cappuccino, un caffè o un thè… e sarà subito magia!

 

Giada D’Alleva

 

- Annuncio pubblicitario -

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.