Stasera a casa di Alice è un film di Carlo Verdone con Ornella Muti e Sergio Castellitto. 

La colonna sonora del film è opera di Vasco Rossi e Gaetano Curreri e non è mai stata pubblicata ufficialmente. I brani sono però rintracciabili nella discografia di Vasco e degli Stadio, ad esempio nei casi dei brani Non mi va (presente in C’è chi dice no del 1987), Dillo alla luna (presente in Liberi liberi del 1989), Deviazioni (presente in Bollicine del 1983), La fontana di Alice ed Al tuo fianco (presente in Il canto delle pellicole del 1996) ed infine, utilizzata per i titoli di coda Guarda dove vai (unico inedito dell’album live Fronte del palco del 1990).





A tal proposito l’attore romano dichiarò sia su Facebook che durante alcune interviste, che aveva scelto Zucchero per la colonna sonora, ma poi accettò Vasco.

E’ vero che inizialmente, per il film “Stasera a casa di Alice”, avevi pensato a Zucchero come autore della colonna sonora ?

R: Sì doveva essere lui.
Andai in estate fino alla sua casa ad Aulla per raccontargli il film, una sudata di due ore e passa sotto un albero nel giardino.
Mi disse:” Ok. Lo faccio! Mi piace”.
Poi sparì .
Ahahahah … fu terribile.

Allora pensai a Vasco Rossi, convinto che avrebbe declinato.
E invece fu di parola e fece le musiche con Gaetano Curreri .
Mai avuto rancore per Zucchero, anzi lo saluto sempre con affetto, avrà avuto i suoi problemi…




A Vasco però dissi la verità su Zucchero. Che lo avevo contattato prima. Non gliene importò nulla e fece la colonna sonora.
Da qui si vede il grande artista.

Ecco il suo post del 2016

Cari amici, ecco un po’ di risposte alle vostre domande1) E’ vero che inizialmente, per il film “Stasera a casa di…

Pubblicato da Carlo Verdone su Domenica 4 settembre 2016


L’articolo Carlo Verdone: “Pensai a Zucchero, poi sparì e accettò Vasco in Stasera a Casa di Alice” proviene da Noi degli 80-90.

Buy traffic for your website