AUTUNNO/INVERNO 2017/2018: DUE MUST ALL’INSEGNA DELLA MODA E DEL BUONGUSTO

0
- Annuncio pubblicitario -

Inizia da qui un viaggio emozionante nell’incredibile mondo della moda, nel corso del quale impareremo ad essere “in” anziché “out”, a mixare accessori, ad abbinare giuste tonalità, a rivisitare e rimodernare i vecchi capi dimenticati nell’armadio: ma soprattutto a vestire con personalità e gusto la nostra persona.

Tutti alla moda non significa tutti uguali. Quello che sta bene a te potrebbe non star bene a me, ad “anta” suonati e con qualche chilo in più, il jeans strappato con la cellulite in bella mostra, non piace veramente a nessuno.

E se da che mondo è mondo l’abito non fa il monaco, è pur vero che lingue taglienti e giudizi estremi sono sempre in agguato. E poi, a chi non piace avere un look giusto ed accattivante, capace di attirare consensi ed ammirazione?

- Annuncio pubblicitario -

Sarà un viaggio complesso il nostro e, per arrivare alla meta, dobbiamo assolutamente partire dall’ABC di una personal shopper:

  • A come Abiti;
  • B come Borse;
  • C come Calzature.

Facile, immediato e veloce, vi assicuro che diventerà il nostro pane quotidiano.

Ma ancora prima di tutto questo, il nostro inizio verterà su buongusto e portamento, che sempre più raramente riscontriamo nelle persone che osserviamo durante le nostre giornate.

È vero, il buongusto si è perso dietro a logiche di marketing e strategie commerciali e, se scrutando l’immagine dietro lo specchio ci accorgiamo di non averne, allora riappropriarcene diventa un imperativo per cominciare la sfida dell’outfit perfetto.

E con il buongusto dovrà andare a braccetto un portamento elegante, sinuoso e disinvolto.

- Annuncio Pubblicitario -


Così, fiere e sicure, ora cominciamo a spogliarci e a rivestirci… INSIEME!

Ed ecco dunque ai nostri DUE MUST:

  1. La camicia.

    Un capo d’abbigliamento che da sempre ci dà un tono ed un tocco di bon ton, è certamente la camicia: quest’autunno è un must quella lunga, portata come abito con stivali cuissard possibilmente stringati (TOP) e bustier in vita, oppure a quadri con leggins o jeans, chiodo ed anfibi; un capo per tutti, capace di nascondere e valorizzare, per le stilose e le casual, ricordando che lo stile sportivo è assolutamente glamour.

  1. Gli orecchini.

    E una chicca per quanto concerne gli orecchini: vanno portati spaiati, assolutamente lunghi, necessariamente vistosi, meglio se con pendenti e pompon colorati tuttavia – obbligatoriamente – da soli tra gli accessori, onde evitare confusione ed eccessi.

Ci incontriamo allora qui, per percorrere insieme la strada che ci condurrà verso le tendenze e le novità del momento, stando ben attenti a saperci “acchittare” nel modo più appropriato… colta l’opportunità invitante e soprattutto low-cost, mi aspetto una folla ad attendermi e sarò felice di raccogliere suggerimenti e testimonianze. Quindi ricordate: SIAMO QUELLO CHE… VESTIAMO!!!

LO SAPEVATE CHE… i colori influenzano lo stato d’animo?

Il rosso, l’arancione ed il giallo, tanto in voga ora, sono tinte stimolanti che attivano e conferiscono energia.

Se ci sentiamo depresse e tendiamo a perderci d’animo: sono questi i colori che dobbiamo indossare.

 

Q’in



- Annuncio pubblicitario -

Articolo precedenteSigarette di Donne
Prossimo articoloSesso e psiche: 7 curiosità che non sapevi
Questa sezione del nostro Magazine si occupa anche della condivisione degli articoli più interessanti, belli e di rilievo editati da altri Blog e dai Magazine più importanti e rinomati presenti nel web e che hanno permesso la condivisione lasciando i loro feed aperti allo scambio. Questo viene fatto gratuitamente e senza scopo di lucro ma col solo intento di condividere il valore dei contenuti espressi nella comunità del web. Quindi…perché scrivere ancora su argomenti quali la moda? Il make-up? Il gossip? L'estetica, la bellezza e Il sesso? O altro ancora? Perché quando lo fanno le donne e la loro ispirazione tutto prende una nuova visione, una nuova direzione, una nuova ironia. Tutto cambia e tutto s’illumina con nuove tonalità e sfumature, perché l'universo femminile è un enorme tavolozza con infiniti e sempre nuovi colori! Un’intelligenza più arguta, sottile, sensibile, più bella… …e il bello salverà il mondo!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.