Sorvegliato Speciale: l’omaggio di Stallone nel film a Chuck Wepner “il vero Rocky”.

0
- Annuncio pubblicitario -









Sorvegliato speciale (Lock Up) è un film del 1989 diretto da John Flynn, con Sylvester Stallone.




Il film è stato prodotto dalla collaborazione tra White Eagle, Carolco Pictures, e Gordon Company. Le riprese del film sono durate circa tre mesi, dal 6 febbraio al 20 maggio 1989.

- Annuncio pubblicitario -









Il budget per la realizzazione della pellicola ammonta a circa $ 24.000.000.  Sono due le colonne sonore del film: Vehicle, scritta da Jim Peterik e cantata dai The Ides of March, ed Ever Since The World Began, scritta ancora da Jim Peterik con Frankie Sullivan, e cantata da Jimi Jamison.




TRAILER E TRAMA

Il quarantenne Frank Leone, detenuto modello appena tornato da una licenza premio trascorsa con la fidanzata Melissa, è ormai prossimo alla scarcerazione definitiva, quando viene prelevato di notte dalla sua cella e trasferito in un’altra prigione, assai più dura e diretta dallo spietato Warden Drumgoole. Costui lo odia e fa di tutto per rendergli la vita impossibile.

L’OMAGGIO A CHUNK WEPNER

Chuck Wepner, all’anagrafe Charles Wepner,  è un ex pugile statunitense.

Soprannominato the Bayonne Brawler (“l’azzuffatore di Bayonne”) e the Bayonne Bleeder (“il sanguinante di Bayonne”) fu un pugile di discreta fama e fisico imponente. Viene ricordato soprattutto per aver ispirato il personaggio di Rocky Balboa ad un Sylvester Stallone alle prime armi come attore e sceneggiatore, per questo motivo è noto anche come il “Vero Rocky“.




In questo film ha svolto la parte di un detenuto nel carcere. Sly ha salutato Wepner e ha detto agli altri detenuti che Wepner era il “Vero Rocky”. Inizialmente Sylvester Stallone aveva creato un personaggio chiamato “Chink Weber” per Rocky II (1979), che doveva essere impersonato proprio da Chuck Wepner. Ma il personaggio è stato cancellato dallo script. Così Stallone ha riutilizzato il nome “Chink Weber” per la sceneggiatura di questo film affidando la parte a Sonny Landham.


L’articolo Sorvegliato Speciale: l’omaggio di Stallone nel film a Chuck Wepner “il vero Rocky”. proviene da Noi degli 80-90.

- Annuncio pubblicitario -