Pif non risparmia Laura Pausini: “Hai detto una gran min***ata”

0
- Annuncio pubblicitario -
pif

L’ultima gaffe di Laura Pausini non è passata inosservata. Tanti hanno commentato negativamente il gesto della cantante, che si è rifiutata di intonare Bella Ciao durante l’ospitata ad un quiz televisivo spagnolo perché a detta della stessa sarebbe un “brano troppo politico”. Nel giro di qualche ora il video si è diffuso e sono giunti sul suo conto numerosi attacchi social, anche da volti noti della televisione. Tra questi Pif, che ha criticato duramente la cantante.

LEGGI ANCHE > Laura Pausini si rifiuta di cantare Bella Ciao: “Non canto canzoni politiche”

Il regista, attore e conduttore de Il testimone ha scritto sui social: “Pensare di non cantare Bella Ciao per non voler prendere posizione, è una gran min***ata. Quando ti rifiuti di cantarla hai già preso posizione“, aggiungendo: “Al mio funerale cantate Bella Ciao; voglio prendere posizione, al riguardo, anche da morto”. Del resto Bella Ciao è un inno che incarna la resistenza antifascista, che dovrebbe rappresentare l’intero popolo italiano, al di là dei singoli partiti. Nonostante ciò, la 48enne per il momento non è tornata sui suoi passi.

Pif
Foto: Adolfo Frediani

 

- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio Pubblicitario -


LEGGI ANCHE > Laura Pausini su di giri su TikTok: “Ve l’ho detto che sono astemia”!

Molto semplicemente la Pausini si è difesa, scrivendo su Twitter: “Non canto canzoni politiche, né di destra né di sinistra. Canto quello che penso della vita da 30 anni. Che il fascismo sia una vergogna assoluta sembra ovvio a tutti. Non voglio che nessuno mi usi per propaganda politica. Non inventate ciò che non sono”.

LEGGI ANCHE > Paola Cortellesi e l’amicizia con Laura Pausini, con lo zampino delle figlie: “Ora non mi molla più”

Pif Laura Pausini Bella Ciao: spunta un sostenitore della cantante

Nonostante l’intenzione della Pausini di non essere strumentalizzata dai partiti, il suo messaggio è stato ripreso da Salvini, che retwittato la notizia sostenendo il gesto della cantante. Il leader della Lega, infatti, ha scritto: “Stima per Laura Pausini”. La cantante dopo la sua replica sceglie la via del silenzio, ma sul web il dibattito continua. Forse sarebbe stato meglio schierarsi, per non rischiare di essere affiancata ad un partito che non la rappresenta, a meno che le sue parole non siano un tacito appoggio…

Laura Pausini
Foto: Instagram
@laurapausini
- Annuncio pubblicitario -
Articolo precedenteAnna Tatangelo è di nuovo single: ora è davvero finita con Livio Cori
Prossimo articoloTutti in fila per la regina: oltre 30 ore di attesa per l’ultimo saluto a Elisabetta II
Questa sezione del nostro Magazine si occupa anche della condivisione degli articoli più interessanti, belli e di rilievo editati da altri Blog e dai Magazine più importanti e rinomati presenti nel web e che hanno permesso la condivisione lasciando i loro feed aperti allo scambio. Questo viene fatto gratuitamente e senza scopo di lucro ma col solo intento di condividere il valore dei contenuti espressi nella comunità del web. Quindi…perché scrivere ancora su argomenti quali la moda? Il make-up? Il gossip? L'estetica, la bellezza e Il sesso? O altro ancora? Perché quando lo fanno le donne e la loro ispirazione tutto prende una nuova visione, una nuova direzione, una nuova ironia. Tutto cambia e tutto s’illumina con nuove tonalità e sfumature, perché l'universo femminile è un enorme tavolozza con infiniti e sempre nuovi colori! Un’intelligenza più arguta, sottile, sensibile, più bella… …e il bello salverà il mondo!