Paolo Stella, il dolce messaggio per l’amico scomparso: “Sei la cosa più brutale e perfetta che mi sia mai accaduta”

0
- Annuncio pubblicitario -

Paolo Stella

Nelle ultime ore il content creator Paolo Stella ha attirato l’attenzione dei suoi fan non tanto per la storia di rito con la tazzina del caffé in mano con la quale augura a tutti una buona giornata, a suon di aforismi, bensì attraverso un carousel che lo ritraeva in compagnia di un caro amico – Francesco Cominelli – deceduto tragicamente dodici anni fa.

LEGGI ANCHE > Intervista esclusiva a Giorgio Torelli: “Creo contenuti a luci rosse e non me ne vergogno


Paolo, infatti, attraverso il suo profilo Instagram ha voluto dedicare delle parole d’affetto al caro amico del quale conserva ancora oggi un bellissimo ricordo: “Oggi avresti compiuto gli anni. Avremmo festeggiato con una finta festa a sorpresa, che le odi le sorprese, dove avresti finto di non esserti accorto che te la stavo preparando. Mi avresti detto ‘comunque sei scemo’ arricciando il naso a nascondere che in realtà sei felice”.

Paolo Stella e Francesco Cominelli
Paolo Stella e Francesco Cominelli – Foto: @paolostella

 

- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio Pubblicitario -

LEGGI ANCHE > “Grazie Maurizio”, la nostra lettera aperta al Maestro del giornalismo italiano

“Al tramonto ci saremo isolati dagli amici per sederci sulla nostra seggiola scrostata dal tempo, dietro al fienile a guardare il sole salutarci. Avremo pensato che nonostante tutto siamo davvero fortunati. Lo siamo sempre stati”, procedeva la dolce dedica di Paolo Stella nei confronti dell’amico Francesco: “12 anni. E sei straordinariamente sempre qui, in ogni scelta, in ogni caduta, in ogni passo avanti. Sei la cosa più brutale e perfetta che mi sia mai accaduta”.

LEGGI ANCHE > Are You The One? Italia, l’intervista al conduttore Luca Vezil: “Il personaggio più forte è Fatima” (video)

“Quanta vita nel frattempo è accaduta, che grande disegno, quanto ci hai messo del tuo (che bada bene, lo capisco subito quando c’è il tuo zampino). Già che ci sei rimani ancora un po’, che qua a quanto pare, la strada è ancora lunga”, ha proseguito Paolo: “Buon compleanno Franci. Le candeline le soffio per te, sì sì tranquillo il numero non lo metto, sia mai che anche tu invecchi”. Infine, il content creator ha voluto fargli arrivare tutto il suo affetto con poche semplici parole, ma sicuramente d’effetto: “Mi manchi e ci sei. Sempre”.

Paolo Stella e Francesco Cominelli: clicca qui per sfogliare la gallery!

- Annuncio pubblicitario -
Articolo precedenteChecco Zalone
Prossimo articoloRe Carlo III durante l’incoronazione onorerà il padre Filippo: ecco cosa ha organizzato
Questa sezione del nostro Magazine si occupa anche della condivisione degli articoli più interessanti, belli e di rilievo editati da altri Blog e dai Magazine più importanti e rinomati presenti nel web e che hanno permesso la condivisione lasciando i loro feed aperti allo scambio. Questo viene fatto gratuitamente e senza scopo di lucro ma col solo intento di condividere il valore dei contenuti espressi nella comunità del web. Quindi…perché scrivere ancora su argomenti quali la moda? Il make-up? Il gossip? L'estetica, la bellezza e Il sesso? O altro ancora? Perché quando lo fanno le donne e la loro ispirazione tutto prende una nuova visione, una nuova direzione, una nuova ironia. Tutto cambia e tutto s’illumina con nuove tonalità e sfumature, perché l'universo femminile è un enorme tavolozza con infiniti e sempre nuovi colori! Un’intelligenza più arguta, sottile, sensibile, più bella… …e il bello salverà il mondo!